A A+ A++

Conferenza internazionale “Religions and Human Rights"

Padova, 14-15 Aprile, 2016

Sala delle Edicole – Piazza Capitaniato, 3
Centro di Ateneo per i Diritti Umani – via Martiri della Libertà, 2

Il rapporto tra religione e diritti umani è dibattuto e controverso. La conferenza internazionale intende fare il punto sulle complesse connessioni tra religione e diritti umani, sottolineando che sia la definizione che l’applicazione dei due concetti dipendono dai diversi contesti culturali e sociali all’interno dei quali sono collocati.

A partire dai cambiamenti geopolitici che hanno coinvolto la società contemporanea su scala globale, la conferenza intende analizzare criticamente le due maggiori narrative inerenti il rapporto tra religione e diritti umani: da una parte, le religioni intese come elemento di opposizione all’affermazione dei diritti umani; dall’altra, le religioni come agenzie in grado di favorire e agevolare l’implementazione dei diritti umani. Saranno inoltre analizzati i diritti e le libertà religiose, intesi come diritti individuali e/o collettivi.

Qual è l'approccio delle tradizioni religiose e delle nuove comunità religiose ai diritti umani? Come gestiscono gli Stati la diversificazione e il pluralismo religioso? Qual è l'influenza del contesto sociale sui discorsi e le pratiche dei diritti umani?

Il programma completo della conferenza è disponibile nella versione inglese del sito.

regione del veneto
pace diritti umani