A A+ A++

Presentazione

Iniziati nel 1985, i Corsi di perfezionamento hanno durata annuale. Per il loro carattere formativo, si rivolgono a insegnanti, amministratori di enti locali e regionali, responsabili di associazioni e gruppi di volontariato, e ai neolaureati che intendano qualificare la loro formazione professionale nel segno dei valori umani universali che sono a fondamento degli ordinamenti democratici. Sono utili anche ai fini dello svolgimento di ruoli nelle operazioni di monitoraggio dei diritti umani e di osservazione elettorale.

L’offerta formativa è espressione dell’esperienza maturata dal Centro interdipartimentale nel campo della ricerca e della didattica per i diritti umani e la pace secondo un approccio che mette in relazione valori universali, istituzioni internazionali, nazionali e locali, formazioni solidaristiche di società civile.

Obiettivo formativo dei Corsi è quello di fornire conoscenze sia di metodo che di contenuto culturale, scientifico e professionale nel settore della promozione e della tutela dei diritti umani internazionalmente riconosciuti. Ulteriore obiettivo è quello di sviluppare le abilità che sono necessarie per comunicare in modo chiaro e competente informazioni, idee, problemi e soluzioni in ambienti sia specialistici sia non specialistici, su temi quali i diritti umani, la pace, la democratizzazione, il dialogo interculturale. Questo tipo di abilità si appalesa particolarmente utile negli ambienti delle formazioni, organizzate e non, di società civile, nel mondo delle istituzioni di governo locale e in quello dell’educazione scolastica ed extrascolastica.

I Corsi intendono anche fornire le abilità di apprendimento e di studio necessarie per sviluppare capacità autonome (capacity building) nell’elaborazione e nel coordinamento di progetti multidisciplinari di lavoro, di ricerca e di formazione permanente in un campo complesso e in costante evoluzione, quale quello dei diritti umani e della pace.

Il corpo docente è formato da professori universitari, diplomatici, funzionari di organizzazioni internazionali, responsabili di organizzazioni nongovernative, amministratori di enti locali e regionali.

Per l’accesso ai Corsi è necessario possedere una laurea del vecchio ordinamento oppure una laurea triennale o magistrale del nuovo ordinamento.

Le attività didattiche si svolgono nel periodo febbraio-maggio e prevedono 72 ore di lezioni e seminari. Le lezioni si tengono di norma il lunedì e il martedì pomeriggio. Il Corso ha un valore di 12 Crediti formativi universitari (CFU).

I Corsi si svolgono con la collaborazione della Cattedra UNESCO “Diritti umani, democrazia e pace” dell’Università di Padova e con il supporto dell’Assessorato alle Relazioni internazionali, ai Diritti umani e alle Pari opportunità della Regione del Veneto.

I 21 Corsi di perfezionamento finora svolti sono stati frequentati da oltre 600 laureati.

I programmi dei singoli Corsi sono consultabili nel sito web del Centro: www.centrodirittiumani.unipd.it. La domanda di iscrizione al Corso di perfezionamento va presentata, di norma, entro il mese di dicembre di ogni anno.

Aggiornato il

29/9/2009