A A+ A++

Il diritto alla salute a 30 anni da Alma Ata

Conferenza

Venerdì 27 giugno 2008 – ore 15:00

Aula Magna Cesarotti

Via Cesarotti 12

Padova (Padova)

La Conferenza si svolge all’interno, ed a conclusione, del Corso di Perfezionamento in Bioetica. Il corso ha avuto come obiettivi le diverse dimensioni in cui la bioetica si sviluppa, quelle biomediche e ambientali, quelle etico-giuridiche e quelle antropologiche e politiche, con particolare riferimento ai principi etico normativi che ne stanno a fondamento.
Il titolo della conferenza vuole ricordare la Dichiarazione di Alma Ata sull'assistenza sanitaria primaria, adottata alla Conferenza Internazionale sull'assistenza sanitaria primaria tenuta il 6-12 settembre 1978 ad Alma Ata, URSS, dove venne espressa la necessità di un'azione urgente dei governi, della comunità internazionale e di tutti coloro che lavorano per la salute e lo sviluppo per proteggere e promuovere la salute di ogni uomo

La conferenza sarà introdotta e moderata da Gaia Marsico (Università di Padova)
Sono previsti gli interventi di:
Gianni Tognoni (Consorzio Mario Negri Sud - Tribunale Permanente dei Popoli)
Antonio Papisca (Centro Diritti Umani, Università di Padova)
Gavino Maciocco (Osservatorio Italiano sulla Salute globale)
Giorgio Pellis (Medici con l’Africa Cuamm)

Ente promotore

Università degli Studi di Padova

Aggiornato il

14/09/2009

regione del veneto
pace diritti umani