A A+ A++

Incontro con studenti e docenti del Liceo Scientifico L. da Vinci di Jesi (AN)

martedì 11 novembre 2008

Biblioteca del Centro Diritti Umani

Padova (Padova)

Si è svolto martedì 11 novembre 2008, presso la Biblioteca del Centro interdipartimentale sui diritti della persona e dei popoli dell’Università di Padova, un incontro con studenti e docenti del Liceo Scientifico L. da Vinci di Jesi (AN).

Nella mattinata gli studenti hanno preso parte ad un dibattito con studenti e docenti del Corso di “Organizzazione internazionale dei diritti umani e della pace” nell’ambito della Laurea Magistrale in “Istituzioni e politiche dei diritti umani e della pace” della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Padova. Dopo una introduzione del prof. Antonio Papisca sul 60° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, gli studenti della Laurea Magistrale hanno presentato varie esperienze di tutela dei diritti umani sul campo.


Nel pomeriggio, presso la Biblioteca del Centro interdipartimentale sui diritti della persona e dei popoli, il Direttore prof. Marco Mascia ha illustrato ai ragazzi storia, obiettivi, struttura, attività, progetti del Centro interdipartimentale. Il dott. Cofelice ha presentato il processo di positivizzazione dei diritti umani a livello universale e regionale nonché gli organi delle Nazioni Unite per i diritti umani. Il dott. Gazzola e il dott. De Perini hanno illustrato il sito internet del Centro, come strumento di studio e approfondimento relativo alle tematiche dei diritti unani e il Cd-rom sulla Dichiarazione universale dei diritti umani preparato in occasione dell’Assemblea dell’ONU dei Popoli e della marcia per la pace Perugia-Assisi del 2007. Il dott. Stefano Valenti ha raccontato la sua esperienza presso l’Alto Commissariato per i Rifugiati delle Nazioni Unite e presso il Consiglio d’Europa.

E’ stata inoltre presentata l’esperienza di Servizio Civile Nazionale vissuta dai 4 volontari presso il Centro Diritti Umani.

Infine il Direttore del Centro ha espresso il desiderio di proseguire nel tempo la proficua collaborazione con le docenti e gli studenti presenti.

Ente promotore

Centro interdipartimentale sui diritti della persona e dei popoli dell’Università di Padova

Aggiornato il

14/09/2009

regione del veneto
pace diritti umani