A A+ A++

Germania

Institut für Friedenssicherungsrecht und Humanitäres Völkerrecht

Bochum, Germania

http://www.ruhr-uni-bochum.de/ifhv/1-institute/1-index.html

L'Istituto per il diritto internazionale della pace e dei conflitti armati (Institut für Friedenssicherungsrecht und Humanitäres Völkerrecht, IFHV) è stato istituito nel 1988 come unità di ricerca centrale all'interno della Ruhr-University Bochum. La ricerca condotta dal IFHV si sviluppa su un programma che riguarda le problematiche e le dinamiche in materia di diritto umanitario. Sulla base della tradizione di ricerca in materia di diritto internazionale umanitario, l'attuale programma di ricerca dell'Istituto è stato esteso anche al campo più ampio degli studi umanitari. L'inclusione di ricercatori provenienti dalle Facoltà di scienze sociali, geo scienze e medicina fornisce allo IFHV un profondo carattere multidisciplinare. L'Istituto aspira a mescolare progetti teorici e applicati nel suo programma di ricerca allo scopo di contribuire sia alla riflessione sociale che a quella scientifica.

Pubblicazioni
L'Istituto cura numerose pubblicazioni, tra cui la rivista “Humanitäres Völkerrecht – Informationsschriften” (HuV-I), che è la più importante rivista scientifica tedesca in materia di diritto internazionale umanitario, diritti umani e peace-keeping: http://www.ruhr-uni-bochum.de/ifhv/6-publications/6-index.html

E-Mail
Olga.Suveyzdis AT rub.de

Indirizzo
NA 02/33
Ruhr-Universität Bochum
44780 Bochum
Germania

Facebook
https://www.facebook.com/pages/Institute-for-International-Law-of-Peace-and-Armed-Conflict/143200895753901

L'Istituto partecipa allo European Inter-University Centre for Human Rights and Democratisation (EIUC)

Institut für Friedensforschung und Sicherheitspolitik

Amburgo, Germania

http://www.ifsh.de/index.php/profile.html

L'Istituto per la ricerca sulla pace e sulla politica di sicurezza (Institut für Friedensforschung und Sicherheitspolitik, IFSH) è un'istituzione indipendente di ricerca presso l'Università di Amburgo. Le due idee alla base della sua attività sono assicurare la pace e fornire sicurezza. L'attività di ricerca dell'Istituto è sostenuta dalla volontà di contribuire alla realizzazione di una politica di sicurezza efficace e allo stesso tempo orientata all'uso di strumenti pacifici. Il profilo di ricerca dello IFSH evidenzia una consapevolezza delle realtà politiche, un'attenzione alla soluzione dei problemi e un insieme misto di collaboratori e partner internazionali. L'Istituto è diviso in tre unità di ricerca specializzate: il Centro per gli studi europei in materia di pace e sicurezza (ZEUS); il Centro per la ricerca sull'OSCE (CORE) e il Gruppo di ricerca interdisciplinare sul disarmo, il controllo delle armi e le tecnologie del rischi (IFAR). Queste tre unità di ricerca sono combinate per sviluppare strategie cooperative per la risoluzione e la prevenzione dei conflitti che dimostrino un'attenzione speciale alle linee d'azione seguite dal Governo tedesco. L'Istituto include inoltre una componente militare, caratteristica piuttosto unica per istituzioni scientifiche civili. Oltre alla ricerca, l'Istituto realizza anche attività di insegnamento e consulenza.

Pubblicazioni
L'Instituto pubblica la collana intitolata "Demokratie, Sicherheit, Frieden" (Democrazia, Sicurezza, Pace), la rivista trimestrale "S+F. Sicherheit und Frieden. Peace and Security", e altre due collane di volumi. Inoltre, svolge attività di co-editing con riferimento a due annuari: L'Annuario OSCE e lo Friedensgutachten (Rapporto Pace): http://www.ifsh.de/index.php/introduction.html

Email
ifsh AT ifsh.de

Indirizzo
Beim Schlump 83
D-20144 Hamburg

L'Istituto partecipa allo European Inter-University Centre for Human Rights and Democratisation (EIUC)

Human Rights Centre of the University of Potsdam

Potsdam, Germania

http://www.uni-potsdam.de/mrz

Il Centro è stato fondato nel 1994 e costituisce uno dei piu importanti centri di ricerca universitari dell’Università di Potsdam. Il Centro promuove la ricerca e l’istruzione interdisciplinare e offre consulenza nel campo dei diritti umani. Per esercitare appieno le sue funzioni, il Centro collabora con le diverse facoltà dell’Università. Il Centro organizza inoltre conferenze e pubblica regolarmente articoli su temi attinenti ai diritti umani. La sua biblioteca interdisciplinare specializzata è parte integrante della biblioteca dell'Università ed è consultabile on-line.

Pubblicazioni
Lista delle pubblicazioni del Centro:
http://www.uni-potsdam.de/mrz/publikationen.html

E-mail
mrz AT uni-potsdam.de

Indirizzo
Menschenrechtszentrum
August-Bebel-Str. 89
14482 Potsdam

 

UNESCO Chair in Human Rights Education

Magdeburg, Germania

http://www.human-rights-education.org/

La Cattedra promuove un sistema integrato di educazione, documentazione e ricerca sui diritti umani. Istituita nel 2011 all’Università Otto von Guericke di Magdeburg, la Cattedra consegue, tra i vari obiettivi, quelli di: analizzare le diverse condizioni dell’educazione sui diritti umani; educare allo stesso modo i detentori dei diritti e chi li promuove; rafforzare l’azione preventiva dell’educazione ai diritti umani

Pubblicazioni
Lista delle pubblicazioni:
http://www.human-rights-education.org/index.php?option=com_content&view=article&id=55&Itemid=61&lang=en

E-mail
kpfritzsche AT web.de

Indirizzo
UNESCO - Lehrstuhl für Menschenrechtsbildung
Otto-von-Guericke-Universität Magdeburg
Institut für Politikwissenschaft
Postfach 4120, Universitätsplatz 2
Magdeburg

Aggiornato il

18/12/2012