Una donna posa di fronte ad un graffito che rappresenta un Sole
© UN Photo/Martine Perret

I diritti umani delle donne nel sistema delle Nazioni Unite e delle organizzazioni regionali

L'affermazione dei diritti delle donne è il risultato di un lungo percorso all’interno del più ampio dibattito sui diritti umani e del relativo processo normativo a livello internazionale e regionale. Il principio di non discriminazione in base al sesso, sancito per la prima volta nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (1948), viene ulteriormente sviluppato in successivi documenti internazionali, ma è solo con la Convenzione per l’eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti delle donne (CEDAW) del 1979 che si arriva ad una definizione esaustiva del concetto di discriminazione di genere. Di fondamentale importanza per la comprensione dei principali ostacoli alla piena realizzazione dei diritti delle donne, sono state le quattro Conferenze Internazionali sulla Donna, indette dal 1975 dalle Nazioni Unite al fine di promuovere il dialogo e la cooperazione tra Stati, organizzazioni internazionali e ONG su questi temi. Infine, la questione della violenza sulle donne come forma di discriminazione di genere ha assunto negli ultimi decenni particolare rilevanza all’interno del dibattito e del processo di elaborazione normativo, sia a livello ONU che all’interno delle organizzazioni regionali quali Consiglio d’Europa, Organizzazione degli Stati Americani e Unione Africana.

Aggiornato il

23/2/2016

News correlate

Una donna posa di fronte ad un graffito che rappresenta un Sole

Nazioni Unite: l'Italia dinanzi al Comitato per l'eliminazione della discriminazione nei confronti delle donne nella 67° sessione in corso a Ginevra

Dal 3 al 30 luglio si svolgerà, presso la sede delle Nazioni Unite di Ginevra, la 67° sessione del Comitato delle Nazioni Unite per l'eliminazione della discriminazione nei confronti delle donne (CEDAW). Il ...

Aggiornato il 06/07/2017
Il governo di Timor Est lancia ufficilmanete 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere, con il tema: "Stop alla violenza: accesso alla giustizia per le donne e sostenibilità economica"

Nazioni Unite: nuova task force sullo sfruttamento e gli abusi sessuali

Il nuovo Segretario Generale della Nazioni Unite António Guterres ha incaricato Jane Holl Lute, Coordinatrice Speciale per migliorare la risposta delle Nazioni Unite su sfruttamento e abuso sessuale, di creare ...

Aggiornato il 20/01/2017
Il governo di Timor Est lancia ufficilmanete 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere, con il tema: "Stop alla violenza: accesso alla giustizia per le donne e sostenibilità economica"

25 Novembre: Giornata internazionale per eliminazione violenza contro le donne

Il 25 novembre si celebra la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, con moltissime iniziative che in tutto il mondo cercheranno di promuovere una “cultura del ...

Aggiornato il 26/11/2016
Fotografia di un'insegna con la scritta "Conseil de l'Europe" con delle bandiere sovrastanti di alcuni degli stati membri.

Consiglio d’Europa: pubblicato il commento del Commissario per i diritti umani sui diritti e la salute sessuale e riproduttiva delle donne

Il 21 luglio 2016 il Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, Nils Muižnieks, ha pubblicato un commento sui diritti e la salute sessuale e riproduttiva delle donne. Il commento identifica la ...

Aggiornato il 27/07/2016
Un gruppo di donne congolesi festeggia la notizia dell'accordo di pace tra il governo del Congo ed i gruppi ribelli, 2005.

8 marzo 2016: Giornata internazionale delle donne

L'8 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale delle donne per il riconoscimento dei diritti delle donne e dell'uguaglianza di genere. Le Nazioni Unite hanno cominciato a celebrarla nel 1975, in ...

Aggiornato il 09/03/2016
regione del veneto
pace diritti umani