Immagine notturna del Symbolic Globe, costruito da Erik Reitzel in occasione del World Summit for Social Development e poi donato all'UNESCO.
© unesco/Burke, Niamh

Le Istituzioni nazionali per i diritti umani

La sollecitazione proveniente sia dagli organismi internazionali sia dal mondo delle formazioni di società civile è a porre in essere strutture specializzate, con il compito primario di proteggere i diritti umani in via preventiva e con strumenti di tipo stragiudiziale. Si tratta di attrezzare i sistemi nazionali di una adeguata "infrastruttura diritti umani", articolata essenzialmente nella "Commissione nazionale per i diritti umani" (organo collegiale) e nel "Difensore civico nazionale" (organo monocratico), secondo la Risoluzione 43/134 dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. La situazione in Italia è atipica: esiste una articolazione sub-nazionale ma mancano le strutture apicali riconducibili al modello raccomandato in sede universale ed europea. Per mettere il Paese in regola con gli standards internazionali occorre procedere subito alla costituzione sia della Commissione nazionale diritti umani sia del Difensore civico nazionale.

Aggiornato il

27/11/2014

News correlate

logo di GANHRI (global alliance of national human rights institutions)

Alleanza globale delle istituzioni nazionali per i diritti umani: conclusa l'assemblea generale per il 2017

L'Alleanza globale delle istituzioni nazionali per i diritti umani (GANHRI), in collaborazione con l'Ufficio dell'Alto Commissario per i Diritti Umani (OHCHR), ha convocato dal 6 all'8 marzo 2017 i suoi membri per ...

Aggiornato il 21/03/2017
Copertina del dossier "IN DIFESA DI, Come proteggere i difensori dei diritti umani, strategie e buone pratiche"

Difendiamoli! Incontro sulla protezione dei difensori dei diritti umani organizzato dalla società civile il 28 novembre presso la Camera dei deputati

Il 28 Novembre a Roma, presso la Camera dei Deputati, avrà luogo un incontro sul tema della protezione degli Human Rights Defenders. L'evento, intitolato “Difendiamoli!”, avrà inizio a partire ...

Aggiornato il 26/11/2016
Due mani colorate: una grande e una piccola.

Dipartimento per le pari opportunità: Forum sui diritti umani “Note di Diritti e Libertà”, Roma, 9-10 febbraio 2015

Nei giorni 9 e 10 febbraio 2015, il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri organizza un forum di informazione, discussione e riflessione sui diritti umani dal titolo ...

Aggiornato il 11/02/2015
Logo Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani

I Comuni italiani continuano a deliberare per il riconoscimento internazionale del diritto alla pace

Il 3 aprile scorso è stata la volta del Consiglio comunale della città di Ragusa, che all'unanimità ha approvato il relativo ordine del giorno di cui si allega testo. L'8 aprile 2014 è stata ...

Aggiornato il 17/03/2016
La Sfera Armillare, opera di Paul Manship, sullo sfondo il Palazzo delle Nazioni Unite, Ginevra (Svizzera).

Nazioni Unite: 26° Sessione del Comitato internazionale di coordinamento delle Istituzioni nazionali per i diritti umani

Dal 6 all’ 8 maggio 2013 si è svolta a Ginevra la 26° sessione annuale del Comitato Internazionale di Coordinamento delle Istituzioni nazionali per i diritti umani  (ICC - International ...

Aggiornato il 11/05/2013
regione del veneto
pace diritti umani