A A+ A++

Dal progetto 'Caschi bianchi oltre le vendette' ai Corpi civili di pace, Università di Padova, 8 luglio 2014

Il Convegno si è articolato in due tavole rotonde.

La prima è stata dedicata alla presentazione del libro “Caschi Bianchi oltre le vendette. Sperimentare il Servizio Civile e la difesa non armata e nonviolenta per conoscere e trasformare i conflitti”, pubblicato dalla Cleup, nella Collana “Ricerca e documentazione interdisciplinare sui diritti umani” del Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell’Università di Padova.

La seconda tavola rotonda, prendendo spunto dal progetto sperimentale di Servizio Civile in Albania, ha approfondito il dibattito sulla formazione e la sperimentazione dei corpi civili di pace anche alla luce delle disposizioni contenute nella legge di stabilità 2014.

Hanno partecipato, oltre ai volontari in servizio civile presso l’Università di Padova e i suoi enti partner, anche quelli in servizio negli altri enti della Regione Veneto. L’iniziativa è stata promossa congiuntamente dal Centro di Ateneo per i Diritti Umani e dal Servizio Valorizzazione del personale dell’Università di Padova, dall’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, dalla Caritas italiana e dalla FOCSIV e si è svolta in collaborazione con la Conferenza Nazionale Enti Servizio Civile (CNESC).

Aggiornato il 18/7/2014

regione del veneto
pace diritti umani