A A+ A++
19/5/2019
Padova Model UPR 2019

2^ edizione Padova model UPR, Novembre 2019

La laurea magistrale in Human Rights and Multi-level Governance dell’Università di Padova, con il supporto del Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali e del Centro di Ateneo per i Diritti Umani "Antonio Papisca" organizza la seconda edizione del Padova Model UPR 2019, UN Model (MUN) all’Università di Padova.

I "Model UN" sono percorsi didattici ormai diffusi in molti stati e basati sulla simulazione, da parte di studenti adeguatamente formati, di sedute e negoziati politico-diplomatici che si svolgono presso gli organismi delle Nazioni Unite. Progetti simili si propongono di replicare le attività anche di altre Organizzazioni Internazionali, come le Istituzioni Europee o gli organi dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL). I MUNs permettono agli studenti ad imparare partecipando, piuttosto che limitarsi a studiare sui libri.

L’Esame periodico universale (UPR) è una procedura unica all’interno del sistema dei diritti umani delle Nazioni Unite. E' un meccanismo del Consiglio diritti umani basato sul dialogo e la cooperazione tra gli stati. L’obiettivo è valutare le azioni degli Stati Membri nella promozione dei diritti umani e dare suggerimenti per migliorare la situazione all’interno dei Paesi. La procedura dello UPR aiuta gli Stati ad identificare i loro punti di forza e le loro debolezze e di porre come priorità lo sviluppo di strategie per la piena attuazione dei diritti umani.

Il Padova Model UPR consiste in una simulazione, che si svolgerà in lingua inglese, della procedura dello UPR e offre agli studenti l’opportunità di partecipare ad un’attività educativa non-formale, che permetterà loro di capire le dinamiche di tale procedura, grazie anche alla presenza di esperti e funzionari delle Nazioni Unite.
Gli studenti, organizzati in gruppi, dovranno analizzare a fondo la situazione dei diritti umani nel Paese che rappresentano e negli altri Stati presenti nella simulazione. I gruppi dovranno sviluppare la loro posizione interpretando il contesto politico dello Stato loro assegnato. Ogni gruppo darà quindi voce non solo al governo, ma anche agli attori della società civile nonché, se esistono, le istituzioni nazionali dei diritti umani.

Il Padova Model UPR 2019 prevede due fasi: una iniziale di preparazione e formazione, tra ottobre e inizio novembre, e quella finale con la simulazione, che si terrà dal 27 al 29 novembre 2019.

Il Padova Model UPR è aperto a tutti gli studenti di tutte le università, iscritti a corsi in Scienze Politiche, Relazioni Internazionali, Giurisprudenza o altre aree affini. Gli studenti dovranno presentarsi in gruppi di tre, indicando un docente come supervisore.

Le domande di partecipazione al Padova Model UPR 2019 possono essere presentate dal 20 maggio al 20 giugno 2019. I risultati delle selezioni verranno annunciati ad inizio luglio. Gli studenti dell’Università di Padova potranno iscriversi a partire da ottobre 2019.

Maggiori informazioni disponibili nella versione inglese del sito: http://bit.ly/UPRmodelPadova2019