A A+ A++
10/5/2007 (Archivio storico)

Centro diritti umani

La Commissione Europea segnala l'Università di Padova per l’impegno profuso dal suo Centro diritti umani e dal suo Centro d’eccellenza Jean Monnet a favore del dialogo tra i popoli e tra le culture.

Il 7 maggio 2007 a Berlino, la Presidenza di turno dell’Unione Europea, nella persona di Annette Schavan, Ministra federale dell’Educazione e della Ricerca,  e la Commissione Europea, nella persona di Jan Figel, Commissario per l’Educazione, la Cultura e la Gioventù, hanno ufficialmente lanciato la strategia dell’UE “Lifelong Learning” per la formazione continua, comprendente specifici programmi quali Erasmus, Socrates, Comenius, Tempus, Leonardo, Jean Monnet.

Per l’occasione è stata distribuita la pubblicazione intitolata Jean Monnet. Success Stories. Europe for Lifelong Learning, contenente i medaglioni di venti docenti universitari e di cinque di altri continenti, che la Commissione Europea segnala per l’impegno profuso nell’insegnamento e nella ricerca sui temi dell’unità europea.

Tra di essi figura il Prof.Antonio Papisca, dell’Università di Padova, insignito nel 2004, per decisione congiunta della Commissione Europea e del “Consiglio Universitario Europeo per l’Azione Jean Monnet”, della Cattedra Jean Monnet ad honorem.

Aggiornato il

16/7/2009

regione del veneto
pace diritti umani