A A+ A++
6/11/2010
Mappa dei Paesi coinvolti nel Pacchetto allargamento 2010
© European Commission

Commissione Europea: il 9 novembre sarà pubblicato il Pacchetto allargamento 2010

La Commissione europea adotterà il prossimo 9 novembre il Pacchetto allargamento 2010 che contiene un rapporto sulla strategia di allargamento dell'UE, i pareri sulle richieste di candidatura di Montenegro ed Albania e sette rapporti sugli altri paesi candidati e candidati potenziali. L'attuale processo di allargamento riguarda i Balcani occidentali, la Turchia e l'Islanda.

Il Pacchetto allargamento, adottato ogni anno dalla Commissione, è un insieme di documenti che spiega la politica sull'allargamento dell'Unione, valutando in dettaglio i progressi che ciascuno dei candidati e potenziali tali ha raggiunto nel corso dell'ultimo anno e le aree dove uno sforzo ulteriore è necessario.

Il pacchetto include:

  • un documento strategico annuale che offre una visione aggiornata della politica di allargamento, dei suoi obiettivi e prospettive;
  • un documento di valutazione dei progressi;

in aggiunta, i servizi di monitoraggio della Commissione redigono dei rapporti dettagliati che integrano i precedenti.

Il pacchetto è accompagnato dal quadro indicativo finanziario multi-annuale per l'assistenza pre-accesso; in alcuni anni ha anche incluso proposte del Consiglio dei Ministri per la revisione dei partenariati europei e di adesione: tra queste proposte la Commissione elenca le aree di priorità per ulteriori riforme.

L'ultimo Pacchetto è stato adottato il 14 Ottobre 2009; il documento include anche un indice dei progressi messi in campo dagli allora candidati e potenziali candidati: Croazia, l'ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Turchia come anche Albania, Bosnia-Herzegovina, Montenegro, Serbia e Kosovo (come da Risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU n. 1244/99).

regione del veneto
pace diritti umani