A A+ A++
14/3/2019
Foto di una delle attività proposte dalla Summer School

EIUC: Summer School in Cinema Human Rights and Advocacy (14^ edizione)

La 14^ edizione della Summer School in Cinema Human Rights and Advocacy, organizzata dallo European Inter-University Centre for Human Rights and Democratisation (EIUC) e da Picture People, si terrà dal 26 agosto al 4 settembre 2019 presso il Monastero di San Nicolò, Lido di Venezia.

La Summer School prevede un training intensivo di 10 giorni rivolto a giovani professionisti che vogliono approfondire le loro conoscenze sui legami tra diritti umani, film, digital media e video advocacy; per condividere idee e favorire una partecipazione critica e riflessiva su questioni riguardanti i diritti umani; per confrontarsi con esperti e registi provenienti da tutto il mondo durante la 76^ edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica e per imparare ad usare i film come strumento per un cambiamento sociale e culturale.

Il programma si articola in letture, proiezioni di film, dibattiti, tavoli di lavoro e un workshop di storytelling, che uniscono le competenze sui diritti umani, le scienze della comunicazione e le strategie di advocacy tramite i media. Sono previste sette sessioni in cui si sviluppano tematiche relative al ruolo dei media e dei film nell’avanzamento dei diritti umani, storia del cinema sui diritti umani, libertà di espressione e censura, l’uso dei video nel documentare e nell’advocacy per i diritti umani, il ruolo dei nuovi media durante i conflitti, la produzione di documentari a tema sociale e la distribuzione di impatto.

Ciascun modulo viene illustrato attraverso la proiezione di film o documentari.

I posti disponibili sono limitati. La scadenza per le iscrizioni è il 30 aprile 2019.

Per maggiori informazioni consultare i link sottostanti.