A A+ A++
22/3/2005 (Archivio storico)

Esce nelle sale italiane "Hotel Rwanda"


- L’11 marzo 2005 esce nelle sale italiane il film Hotel Rwanda. L’opera ha vinto il premio “Stanley Kramer” su cinema e diritti umani, promosso dalla Sezione Statunitense di Amnesty International, ed esce nelle sale italiane con il patrocinio della Sezione Italiana dell’associazione.

-

Ruanda, primavera del 1994: in cento giorni furono uccise quasi un milione di persone, in quello che è stato definito “il più rapido genocidio dell’era moderna”. - A undici anni di distanza, Hotel Rwanda racconta quella tragedia attraverso la vera storia di Paul Rusesabagina, direttore dell'Hotel Mille Collines di Kigali, che con il suo coraggio diede rifugio e riuscì a portare in salvo 1268 persone appartenenti ad entrambe le etnie, hutu e tutsi.

-

Invisibile, ma onnipresente protagonista del film, la stazione radiofonica Rtml, colpevole di spargere veleno sui tutsi incitando gli hutu all'odio contro di loro. - Hotel Rwanda è soprattutto una storia personale concentrata prevalentemente intorno e all'interno dell'albergo, sulle persone che ci vivono e sui rapporti tra di loro. Il regista e i produttori hanno scelto di non mostrare direttamente gli orrori e i massacri del genocidio anche per consentire la visione al più alto numero di spettatori in tutto il mondo e in particolar modo ai giovani. L’accusa è comunque evidente: le Nazioni Unite, e in particolare alcuni loro membri, avrebbero potuto evitare il genocidio e non vollero intervenire.

-

Fonte: www.amnesty.it

-

Hotel Rwanda
- Una cooproduzione Gran Bretagna/ Sudafrica/ Italia
- Regia di Terry George
- Con Don Cheadle, Sophie Okonedo, Joaquin Phoenix e Nick Nolte
- Distribuzione: Mikado
- Link: http://www.mgm.com/ua/hotelrwanda/main.html
-

Aggiornato il

16/7/2009