A A+ A++
7/12/2015
La mano di una donna senegalese contenente alcuni peperoncini dell'orto.
© UN Photo/Evan Schneider

FAO: premio Jacques Diouf per la sicurezza alimentare assegnato alla Commissione dell'Unione Africana

Il 30 novembre 2015 è stato conferito alla Commissione dell’Unione Africana (CUA) il premio Jacques Diouf 2014-2015, istituito dalla FAO nel 2011 per premiare gli individui e le istituzioni che hanno dato un importante contributo nell’assicurare la sicurezza alimentare globale, sia attraverso la ricerca sia attraverso il finanziamento e la messa in atto di programmi efficaci e sostenibili.

Tra i meriti per l’assegnazione del premio alla CUA vi è il sostegno organizzativo e finanziario al Programma Comprensivo per lo Sviluppo dell’Agricoltura in Africa (CAADP), un quadro di politiche ideato nel 2003 volto a garantire un’agricoltura sostenibile e l’autosufficienza alimentare nella regione. Il CAADP è il risultato di tre meeting all’interno del progetto Nuova Partnership per lo Sviluppo Africano (NEPAD), una strategia dell’Unione Africana nata nel 2001 per garantire una più stretta collaborazione tra gli Stati africani per lo sviluppo socio-economico.

Il premio prende il nome da Jacques Diouf, diplomatico senegalese e Direttore Generale della FAO dal 1994 al 2011, che nella sua carriera si è distinto per l’impegno nella lotta contro la malnutrizione, la fame e la povertà in Africa. Il riconoscimento consiste in una medaglia simbolica ed in un premio in denaro di 25.000 $. Nello scorso biennio il premio era stato assegnato alla Commissione Europea.

regione del veneto
pace diritti umani