A A+ A++
27/1/2006 (Archivio storico)

Giornata della Memoria in Veneto

Padova
-
Giornata della Memoria
-
Maria Borgato, vittima del nazifascismo
-
Teatro Comunale G. Verdi – Padova

-

Sabato 28 gennaio 2006 
-
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti
-
Con il Patrocinio della Provincia di Padova

-

Teatro ai Colli
- CREST

-

Le rose di Franz
-
Spettacolo dedicato alla Giornata della Memoria
- Età consigliata: 12 anni

-

Le rose di Franz racconta la storia di Franz Paul Stangl, l'unico comandante di un campo di sterminio che sia stato mai portato davanti a un tribunale. Racconta insieme alla sua storia quella di molti altri uomini, le sue vittime. Soltanto continuando a raccontare l’Olocausto si potrà scongiurare il pericolo che un'enormità di orrore di quel genere si possa verificare di nuovo.
- http://padovacultura.padovanet.it/manifestazioni/archivio/001015.html
-
- La Rassegna "Teatro ragazzi", promossa e sostenuta dall'Assessorato alle Politiche Culturali e Spettacolo del Comune di Padova, con la collaborazione di "La Piccionaia-I Carrara", "TAM Teatromusica", "MMV Multimedia Veneto" e con la direzione artistica di Antonio Panzuto, presenta un ricco calendario, differenziato per i diversi cicli scolastici: sia per tematiche che per complessità drammaturgica. Un rinnovato invito al gioco e all'immaginazione, ma anche alla riflessione e all'approfondimento, realizzato con gli strumenti propri del teatro, per accompagnare i ragazzi nel viaggio fantastico dello spettacolo.
-

-

Verona
-
23 - 27 gennaio 2006
- - esposizione di un carro ferroviario in piazza Bra
-
- 27 gennaio 2006  
- - a partire dalle ore 9, commemorazioni alla Gran Guardia, con la proiezione del film-documentario "Io c'ero" di Aldo Povia;
- - alle 19, concerto a S. Anastasia  organizzato dalla 1^ Circoscrizione.

-

Vicenza
-
Il Comune di Vicenza aderisce alla Giornata della memoria che ricorre domani, giovedì 27 gennaio, con 1 minuto di silenzio e raccoglimento al quale sono stati invitati ad aderire tutti i dipendenti e gli amministratori, alle ore 12.
- In segno di omaggio alle vittime della Shoa e di tutti i genocidi e stermini della storia, come disposto dalla presidenza del Consiglio dei ministri, le bandiere italiana ed europea del Comune saranno esposte a mezz’asta.
- Il consiglio comunale programmato per domani pomeriggio rispetterà il minuto di silenzio all’inizio della seduta.
- Un manifesto “per non dimenticare” realizzato dal Comune di Vicenza è stato affisso in città, nei palazzi comunali e nelle sedi delle circoscrizioni.

-

Mogliano Veneto (TV) -
- Quest’anno, in occasione della Giornata della Memoria, si è scelto di ricordare le centinaia di migliaia di uomini, donne e bambini appartenenti ai popoli Rom e Sinti, uccisi nei lager, imprigionati, seviziati e utilizzati come cavie. Essi furono perseguitati dai nazisti in quanto, nonostante la loro origine indoeuropea, considerati dai nazisti “razza inferiore” e di sangue “misto e degenerato”. Ad Auschwitz c'era un'apposita sezione a loro dedicata: lo Zigeunerlager. Più di 500mila furono i Rom vittime del genocidio.
- Le iniziative in calendario il 27 gennaio avranno luogo presso il Cinema Teatro - Busan, con le proiezioni del filmato, e il Centro Sociale, con l’allestimento della mostra a cura degli studenti del Liceo Berto aperta fino al 3 febbraio.
- Un particolare percorso di attività è rivolto agli studenti del Liceo Scientifico "Giuseppe Berto", sia attraverso una riflessione sul contesto storico e sulle conseguenze dello sterminio, sia attraverso un processo di conoscenza delle testimonianze dirette.
- http://www.comune.mogliano-veneto.tv.it/index.html?com=1&id=1200

-

Venezia
-
Si rinvia al sito:
- http://www.comune.venezia.it/news_home/news.php?id=366

-
-

Ponte nelle Alpi (BL)
-
Il Comune di Ponte nelle Alpi - Biblioteca Civica - in collaborazione con la Pro Loco propone due eventi in occasione della Giornata della memoria prevista venerdì 27 gennaio 2006 alle ore 21.00, al Piccolo Teatro G. Pierobon si tiene un recital di poesia e prosa dal titolo "Il Giorno della Memoria" di Sandro Buzzatti; lo spettacolo sul tema della Shoah prevede l'interpretazione di pagine di Levi, Saba, Meneghetti, Zanzotto... sulle note musicali di Nelso Salton e Damiano Visentin. L'ingresso costa 5 euro.


Aggiornato il

16/7/2009