A A+ A++
10/4/2014
Logo Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani

I Comuni italiani continuano a deliberare per il riconoscimento internazionale del diritto alla pace

Il 3 aprile scorso è stata la volta del Consiglio comunale della città di Ragusa, che all'unanimità ha approvato il relativo ordine del giorno di cui si allega testo. L'8 aprile 2014 è stata la volta del Consiglio Comunale di Napoli che, su proposta del Sindaco De Magistris, ha approvato all'unanimità il pertinente ordine del giorno.
regione del veneto
pace diritti umani