A A+ A++
24/8/2016
Dialogo interreligioso
© UCAN Spirituality/UCAN Spirituality

Incontro internazionale "Sete di Pace: religioni e culture in dialogo", Assisi, 18-20 settembre 2016

Dal 18 al 20 settembre 2016, si terrà ad Assisi l'Incontro internazionale "Sete di Pace: religioni e culture in dialogo". 30 anni dopo la storica Giornata di Preghiera per la Pace del 27 ottobre 1986 voluta da Papa Giovanni Paolo II, uomini e donne di fede, culture diverse, uniti dalla speranza che lo “spirito di Assisi” possa portare pace in un mondo segnato da violenza, guerre, divisioni, si incontreranno per tre giorni, per parlare, confrontarsi, pregare insieme.

Il meeting intende raccogliere le sfide del mondo contemporaneo attraverso un dialogo sincero e fattivo, per generare un clima di fiducia, di rispetto e collaborazione, tanto prezioso alla costruzione di un futuro migliore per l'umanità L’evento è promosso dalla Diocesi di Assisi, dalle Famiglie Francescane e dalla Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con altri movimenti e aggregazioni ecclesiali, con la Conferenza Episcopale Umbra, la Regione Umbria e il Comune di Assisi.

Il meeting si svolgerà attraverso un'assemblea plenaria di inaugurazione, nel pomeriggio di domenica 18 settembre, a cui faranno seguito il lunedì e il martedì mattina, in tre sessioni, circa 30 panel sui temi emergenti del dialogo interreligioso e della giustizia e pace nelle società contemporanee. I tre giorni si concluderanno con una cerimonia finale in piazza, dove sarà proclamato e firmato un comune appello di pace.

I partecipanti nazionali e internazionali saranno oltre 400, oltre ad alcune migliaia di convegnisti presenti ai diversi momenti dell'incontro. In particolare, parteciperanno leaders delle chiese cristiane e delle grandi religioni, esponenti del mondo politico e culturale internazionale oltre a rappresentanti di governi provenienti da diverse aree del mondo.

L’evento, che si colloca sulla scia di innumerevoli altri incontri nazionali e internazionali vissuti nel trentennio nello "spirito di Assisi", avrà luogo, significativamente, nel corso dell'Anno Santo della Misericordia, voluto da Papa Francesco. Per ulteriori informazioni consultare il link presente nel box sottostante.

 

regione del veneto
pace diritti umani