A A+ A++
22/8/2016
Logo Cittalia

Italia: pubblicato il VI rapporto dell’ANCI sull’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati

E' stato pubblicato il VI Rapporto sull’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati da parte dei comuni italiani, redatto da ANCI e Cittalia. L’indagine copre il decennio 2004-2014 e coinvolge il 56% dei comuni italiani, corrispondente al 73% della popolazione italiana nel 2014. Lo studio mostra un aumento costante dell’accoglienza di minori stranieri non accompagnati dal 2011.

Secondo i dati raccolti da ANCI, sono più di 13 mila i minori stranieri non accompagnati presi in carico nel 2014 e il 68,2% di questi è stato collocato in accoglienza, con un aumento percentuale considerevole rispetto agli anni precedenti. Più della metà dei minori non accompagnati giunti in Italia nel 2014 proviene da Egitto, Bangladesh, Gambia e Albania. Per quanto riguarda i comuni d’accoglienza, Roma è quello maggiormente coinvolto, seguito nell’ordine dai comuni di Reggio Calabria e Palermo, per una percentuale di comuni attivi nell'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati pari al 24,2% del totale. Infine, il rapporto segnala che dal 2011 è aumentato esponenzialmente il numero di minori accolti o contattati dai servizi sociali.

L’ANCI è una associazione di comuni italiani a cui circa 7.300 comuni hanno aderito, rappresentando circa il 90% della popolazione nazionale. Cittalia è una fondazione creata da ANCI per la ricerca in aree di interesse per i comuni italiani.

Risorse

Aggiornato il

3/8/2016

regione del veneto
pace diritti umani