A A+ A++
12/11/2008 (Archivio storico)

Le missioni di pace delle Nazioni Unite

 

-

Il Dipartimento per le Operazioni di Peacekeeping delle Nazioni Unite (DPKO) ha reso noti i dati relativi al numero e alla struttura delle operazioni di mantenimento della pace delle NU. Dal 1948 al 2008, sono state effettuate 63 operazioni di peacekeeping: 16 sono ancora in fase di svolgimento (7 in Africa, 1 nel continente americano, 2 nella regione Asia-Pacifico, 3 in Europa e 3 in Medio Oriente). Nelle 16 operazioni in corso, il personale impiegato ammonta complessivamente a oltre 109.000 unità, al cui interno si distingue una componente militare (circa 88.000 tra osservatori militari e appartenenti alle forze armate e di polizia) e una civile (circa 20.000 tra personale civile internazionale, locale e volontari delle NU). La stima totale delle risorse finanziarie utilizzate per le operazioni dal 1948 al 2008 ammonta a circa 54 miliardi di dollari; le risorse approvate per il periodo 1 luglio 2008- 30 giugno 2009 è pari a circa 7,1 miliardi di dollari.

-

 

-

Le principali operazioni di mantenimento della pace, per numero di personale impiegato, sono: MONUC (Missione delle NU nella Repubblica Democratica del Congo, istituita nel 1999 - totale personale impiegato: circa 22.000 unità); UNMIL (Missione delle NU in Liberia, istituita nel 2003 - totale personale impiegato: oltre 14.000 unità); UNIFIL (Forza temporanea delle NU in Libano, istituita nel 1978 - totale personale impiegato: circa 13.500 unità); UNMIS (Missione delle NU in Sudan, istituita nel 2005 - totale personale impiegato: oltre 13.000 unità) e UNAMID (Operazione ibrida dell’Unione Africana e delle NU in Darfur, istituita nel 2007 - totale personale impiegato: oltre 12.500 unità).

-

 

-

Per maggiori informazioni: http://un.org/Depts/dpko/dpko/

Aggiornato il

16/7/2009