A A+ A++
19/3/2004 (Archivio storico)

Master Europeo
- in Diritti Umani e Democratizzazione (E.MA)


Aperte le candidature al Master Europeo in Diritti Umani e Democratizzazione (E.MA) 2004-2005 con sede a Venezia, giunto al suo ottavo anno accademico -

- Questo originale programma di studi avanzati, a carattere multi e inter-disciplinare, è stato lanciato nel 1997 per iniziativa dell'Università di Padova e da questa coordinato fino all'a.a. 2002/2003. Oggi l'E.MA è gestito da Centro interuniversitario europeo per i diritti umani e la democratizzazione (EIUC), associazione con personalità giuridica creato dalle 29 università europee partecipanti al Programma di Master. L'E.MA ha il supporto dell'Unione europea, del Comune di Venezia e della Regione del Veneto e il patrocinio dell'Alto Commissario per i Diritti Umani delle Nazioni Unite, dell'Unesco, del Consiglio d'Europa e dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE).
-
- Il Corso di Master offre ai laureati in possesso dei prescritti requisiti un'ottima possibilità di studiare i diritti umani e i processi di transizione e sviluppo democratico, sia dal punto di vista teorico che da quello operativo. I partecipanti al Corso seguono lezioni e seminari tenuti da docenti universitari ed esperti di organizzazioni internazionali governative e non governative di riconosciuto prestigio.
-
- Nel corso del primo semestre, che si svolge da settembre a gennaio, gli studenti seguono i corsi presso la sede del Master Europeo a Venezia, al Monastero di San Nicolò. Il primo semestre si conclude con una missione di addestramento sul campo della durata di una settimana. Le sette missioni precedenti si sono svolte in Bosnia e Erzegovina e in Kosovo.
-
- Nel secondo semestre (da febbraio a luglio) gli studenti proseguono i loro studi recandosi presso le 29 università nei 15 paesi dell'Unione Europea. Una volta superati con profitto gli esami di primo e secondo semestre ed aver redatto la tesi di Master, i diplomati ricevono lo "European Joint Degree in Human Rights and Democratisation", il primo del genere in Europa, stabilito in base ad un accordo tra le università partecipanti al Master, prima fra tutte l'Università di Padova, quale università di prima iscrizione.
-
- I primi quindici diplomati nella graduatoria finale ricevono un'ulteriore borsa (internship) semestrale da utilizzare presso Organismi internazionali, Ministeri Affari Esteri e Organismi non governativi sulla base di prestabiliti accordi tra questi e la Direzione del Master. I diplomati E.MA sono ad oggi 452, provenienti da 35 paesi diversi.
-
- I corsi vengono tenuti in inglese (in via prevalente) e in francese. La tesi deve essere scritta in una di queste lingue. E' pertanto richiesta la conoscenza ottima dell'inglese e buona del francese.
-
- I partecipanti ricevono un contributo alle spese di sostentamento sia per il primo che per il secondo semestre.
- I candidati devono essere in possesso di titoli accademici per complessivi 240 creediti formativi (per esempio, una laurea quadriennale oppure una laurea triennale e un corso di master), che abbiano attinenza al tema dei diritti umani, della democrazia e del buon governo (good governance) come, per esempio, una laurea in legge o in scienze politiche e sociali. Esperienze di lavoro (debitamente certificate) nel campo dei diritti umani, cooperazione allo sviluppo o aiuti umanitari in organizzazioni internazionali, governative e nongovernative, costituiscono titolo utile ai fini dell'ammissione.
-

-

LA SCADENZA PER PRESENTARE LA CANDIDATURA È IL 31 MARZO 2004
-
- Application form ed altre informazioni:
- Web site: http://www.ema-humanrights.org
-

- e-mail: secretariat@emahumanrights.org o info@emahumanrights.org
- E.MA SECRETARIAT:
- Monastery of San Nicolò, Riviera San Nicolò, 26 I-30126 Venice - The Lido
- tel. +39-041-2720911, fax. +39-041-2720914
-
-

Aggiornato il

16/7/2009