A A+ A++
29/10/2014
Logo Coalizione Italiana Libertà e Diritti civili

Nasce la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili

Il 17 ottobre si è tenuta a Roma la prima Conferenza Nazionale della Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti (Cild). La coalizione è stata fondata da alcune organizzazioni della società civile italiana. E' stato eletto presidente il dr. Patrizio Gonnella, attuale presidente dell’Associazione Antigone, Specialista in Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani presso l'Università di Padova.

Le questioni di cui si occuperà la Coalizione riguardano la lotta al razzismo e ogni forma di discriminazione, i diritti delle persone immigrate e di etnia rom e sinti, il contrasto a un sistema penale e penitenziario privo di garanzie e irrispettoso della dignità umana, la lotta alla corruzione e le battaglie per la trasparenza nella pubblica amministrazione, i diritti delle persone della comunità Lgbt, la questione droghe, i diritti dei minori, la violenza contro le donne.

Tra le associazioni che hanno aderito alla coalizione si segnalano: Antigone, Arci, Arcigay, Asgi, Associazione 21 Luglio, Cittadini del mondo, Cospe, Lunaria, Movimento Difesa del Cittadino, Progetto Diritti, Società della Ragione.

Per maggiori informazioni sulla coalizione consultare i link nel box sottostante.

regione del veneto
pace diritti umani