A A+ A++
15/6/2016
Foto di alcuni partecipanti seduti all'interno della sala, in alto uno scorcio della volta decorato con sprazzi di colore sul soffitto.
© Un Photo/Jean-Marc Ferre

Nazioni Unite: 32° sessione del Consiglio diritti umani, Ginevra, 13 giugno - 1 luglio 2016

Dal 13 giugno al 1 luglio 2016 si svolge a Ginevra la 32° sessione regolare del Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite, organo sussidiario dell'Assemblea Generale dell'ONU composto da 47 Stati membri delle Nazioni Unite eletti dall’Assemblea Generale con la responsabilità di promuovere il rispetto universale per la protezione di tutti i diritti umani e le libertà fondamentali per tutti, senza distinzione alcuna.

Nel corso della sessione, il Consiglio prenderà in esame le discussioni relative ai seguenti temi: principali risultati e sfide inerenti il Consiglio diritti umani in occasione del 10° anniversario dalla sua istituzione (HRC dec. 31/115); i diritti delle donne e, in particolare, la violenza sulle donne indigene e l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile (HRC res. 6/30 and 29/14); la promozione e la protezione del diritto alla sviluppo in occasione del 30° anniversario della Dichiarazione sul diritto allo sviluppo (HRC res. 31/4); l'esame periodico universale (Universal Periodic Review) della Nazioni Unite e il supporto dei parlamenti al lavoro del Consiglio diritti umani (HRC res. 30/14); lo sport e l'ideale olimpico come mezzi utili a promuovere diritti umani per tutti, comprese le persone con disabilità (HRC res. 31/23).

regione del veneto
pace diritti umani