A A+ A++
26/2/2018
Sala conferenze del Consiglio diritti umani a Ginevra. Vista del tavolo dei relatori e degli schermi mentre trasmettono l'immagine di Ban Ki-Moon, Segretario delle Nazioni Unite.
© UN Photo/Jean-Marc Ferre

Nazioni Unite: 37° sessione del Consiglio diritti umani, Ginevra, 26 febbraio - 23 marzo 2018

Dal 26 febbraio al 23 marzo 2018 si svolgerà a Ginevra la 37° sessione ordinaria del Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite, organo sussidiario dell'Assemblea Generale composto da 47 Stati membri delle Nazioni Unite con la responsabilità di promuovere il rispetto universale per la protezione di tutti i diritti umani e le libertà fondamentali per tutti, senza distinzione alcuna.

Nel corso della sessione, il Consiglio prenderà in esame le discussioni relative ai seguenti temi: le relazioni annuali dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, dell’Ufficio dell’Alto Commissariato e del Segretario Generale; la promozione dei diritti civili, politici, economici, sociali e culturali, includendo il diritto alla sviluppo; la situazione critica dei diritti umani in Iran, Siria, Sud Sudan, Burundi, Corea del Nord, Myanmar e Eritrea; organismi e meccanismi dei trattati sui diritti umani; l'esame periodico universale (Universal Periodic Review-UPR); situazione dei diritti umani in Palestina e altri territori arabi occupati; 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani e 25° anniversario della Dichiarazione di Vienna e del suo Programma d'Azione; razzismo, discriminazione razziale, xenofobia altre forme di intolleranza e implementazione del Programma d'Azione di Durban; assistenza tecnica a diversi Paesi in tema di diritti umani.

Maggiori informazioni al link sottostante.

regione del veneto
pace diritti umani