A A+ A++
4/8/2018
Nazioni Unite, Convenzione internazionale sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale, logo
© Nazioni Unite

Nazioni Unite: 96^ sessione del Comitato per l'eliminazione della discriminazione razziale (CERD), Ginevra, 6 – 30 agosto 2018

Si terrà a Ginevra, dal 6 al 30 agosto 2018, la 96^ sessione del Comitato sull'eliminazione della discriminazione razziale (CERD). Durante la sessione verranno presi in esame i rapporti sugli sforzi intrapresi in chiave antidiscriminatoria dai governi di: Bosnia ed Erzegovina, Cina, Cuba, Giappone, Lettonia, Mauritius, Montenegro.

I Paesi in questione fanno parte dei 179 Stati che hanno ratificato la Convenzione internazionale sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale (1965). L'Italia è parte della Convenzione dal 1976 e, ad oggi, ha presentato al Comitato 20 rapporti periodici.

Il Comitato, istituito ai sensi dell'Art. 8 della Convenzione, si compone di 18 esperti indipendenti ed è stato il primo organo creato per monitorare le azioni intraprese dagli Stati per adempiere agli obblighi sanciti da uno specifico trattato.

Il Comitato svolge principalmente le funzioni di ricevere ed esaminare i rapporti periodici presentati dagli Stati parte riguardanti le misure di carattere legislativo, giudiziario, amministrativo o di altro genere che sono state adottate per dare esecuzione alle disposizioni della Convenzione. Il Comitato rivolge le proprie preoccupazioni e raccomandazioni allo Stato parte sotto forma di "osservazioni conclusive".

Tutti i documenti relativi alla 96^ sessione del CERD sono disponibili online consultando l'apposito link sottostante.

regione del veneto
pace diritti umani