A A+ A++
16/10/2013
Primo piano di alcuni ragazzi nella sala dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, in occasione del lancio dell'Anno Internazionale della Gioventù, New York, 12 agosto 2010
© UN Photo/Paulo Filgueiras

Nazioni Unite/Programma JPO: scadenza per la presentazione delle candidature, 31 ottobre 2013

Il Dipartimento degli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite (UN/DESA), in collaborazione e con il finanziamento della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri, promuove l’edizione 2013/2014 del Programma Esperti Associati e Giovani Funzionari delle Organizzazioni Internazionali, noto anche come Programma JPO.

Il termine per la presentazione delle candidature é fissato al 31 ottobre 2013.

Il Programma JPO è rivolto a giovani laureati interessati a svolgere un’esperienza formativa e professionale nelle organizzazioni internazionali del sistema ONU per un periodo di due anni. Il programma favorisce le attività di cooperazione tecnica delle organizzazioni internazionali associando giovani funzionari ad iniziative di sviluppo e consente, inoltre, a giovani interessati alle carriere internazionali di compiere rilevanti esperienze professionali che, nel futuro, potrebbero favorirne l'inserimento lavorativo nelle organizzazioni stesse.

Requisiti essenziali sono la nazionalità italiana o di un paese in via di sviluppo, il possesso di un titolo accademico (laurea vecchio ordinamento a ciclo unico, laurea specialistica o laurea triennale accompagnata da un master) e un'ottima conoscenza della lingua inglese. L’età massima per partecipare è di 30 anni.

Le domande, redatte tramite il modulo reperibile presso il sito web di UN/DESA, dovranno essere consegnate con documentazione allegata entro il termine fissato, a mano oppure via posta.

regione del veneto
pace diritti umani