A A+ A++
7/10/2014
Sfollati interni partiti dal campo di Aramba in ritorno al villaggio d'origine situato nelle vicinanze di Kutum, nel Nord Darfur
© UN Photo/Albert Gonzalez Farran

OSCE/ODIHR: pubblicati i Principi Guida in materia di diritti umani nelle procedure di rimpatrio delle vittime di tratta

Lo scorso settembre 2014, l’OSCE/ODIHR ha divulgato i “Guiding Principles in Human Rights in the return of Trafficked Persons” (Principi guida in materia di diritti umani nelle procedure di rimpatrio delle vittime di tratta).

I “Principi Guida”, basati sugli impegni OSCE assunti e sui più importanti standard internazionali dei diritti umani, specificano il modo in cui il rimpatrio delle vittime di tratta dovrebbe essere condotto per assicurare il rispetto della dignità, della privacy e della non discriminazione.
Particolare enfasi viene posta, infine, sull’importanza della cooperazione tra le autorità statali e le agenzie della società civile, sia a livello interno che tra i paesi di accoglienza e quelli di rimpatrio.

Scopo primario della pubblicazione è, infatti, quello di assistere le autorità e gli enti della società civile affinchè possano sviluppare, applicare, valutare e riformare la legislazione, le politiche e le pratiche relative alla gestione del rimpatrio delle vittime di tratta, così da rispettare l’approccio improntato sui diritti umani.

Per una lettura approfondita della pubblicazione si invita a consultare il link nel box sottostante.

regione del veneto
pace diritti umani