A A+ A++
28/3/2017
Copertina Peace Human Rights Governance Journal PHRG - 2017

PHRG - Peace Human Rights Governance, la nuova rivista scientifica del Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell’Università di Padova

Peace Human Rights Governance (PHRG), la nuova rivista scientifica del Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell’Università di Padova esce con il primo fascicolo, che dà seguito all’esperienza decennale maturata dal Centro di Padova con la rivista Pace Diritti Umani – Peace Human Rights (Venezia, Marsilio editori, 2004-2013).

PHRG è una rivista scientifica quadrimestrale "peer-reviewed" in lingua inglese pubblicata da Padova University Press in marzo, luglio e novembre. Costituisce una risorsa innovativa all’interno della sempre più ampia e sfaccettata comunità scientifica impegnata nella studio dei diritti umani, che desidera presentare contributi originali teorici ed empirici su questioni attuali relative ai diritti umani favorendo, nel contempo, lo sviluppo di un solido approccio multi- e inter- disciplinare e multi-livello alla ricerca e alla divulgazione scientifica su questi temi.

PHRG accoglie e pubblica articoli di ricerca inediti che affrontano aspetti significativi e originali della relazione tra diritti umani e sussidiarietà con numerosi questioni e temi, tra cui: ordine mondiale e questioni di governance, diritto internazionale, politica e organizzazione, democrazia internazionale e cosmopolita, politica estera nazionale e europea, società civile e reti transnazionali, city diplomacy, dialogo interculturale e interreligioso, trasformazione/risoluzione dei conflitti, il diritto umano alla pace, diritti umani delle donne, processi educativi, tratta di esseri umani.

Tra i membri dell’editorial board internazionale di PHRG figurano Khurshid Ahmad (Trinity College, Dublino, Irlanda), Wolfgang S. Heinz (German Institute for Human Rights, Berlin), Livia Holden (Università di Padova), Peter Johansson (Università di Goteborg, Svezia), Antonio Marchesi (Università di Teramo, Presidente di Amnesty International, Italia), Tuomas Martikainen (Università di Helsinki, Direttore del Migration Institute of Finland), Arrigo Opocher (Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, Università di Padova), Katherina Pabel (Università di Linz, Austria e membro del Comitato consultivo del Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite), Antonio Papisca (Cattedra Unesco "Diritti Umani, Democrazia e Pace", Università di Padova), Elena Pariotti (Direttore del Dipartimento di Studi Politici, Giuridici e Internazionali, Università di Padova), Vesna Petrović (Direttore esecutivo del Belgrade Centre for Human Rights), Paolo Piva (Paolo Piva, Dipartimento di Studi Politici, Giuridici e Internazionali, Università di Padova), Carlotta Sorba (Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità, Università di Padova), David Fernandez Puyana (UNESCO Liason Office, Geneva), Magdalena Ratajczak (Università di Wroclav, Polonia), George Ulrich, (EIUC, Direttore del Master Europeo in diritti umani e democratizzazione, Venezia), Songcai Yang (Direttore del Centro diritti umani dell’Università di Canton, Cina).

Per consultare il primo fascicolo, ottenere informazioni più appronfondite sulla rivista e sul processo di submission dei manoscritti, consultare le pagine web dedicate a PHRG sul sito di Padova University Press: http://phrg.padovauniversitypress.it/.

regione del veneto
pace diritti umani