A A+ A++
29/1/2017

Premio “La Cittadinanza Europea – per l’Europa dei popoli e la pace nel mondo”, 30 gennaio 2017, Belgioioso (PV)

Lunedì 30 gennaio 2017 presso la Sala Cristina, castello di Belgioioso, Belgioioso (PV) si svolgerà la V Edizione del Premio “La Cittadinanza Europea – per l’Europa dei popoli e la pace nel mondo”.

L’intento del premio è di dare testimonianza dell’impegno di chi ha saputo fare del suo lavoro in campo istituzionale e sociale occasione e motivo di rilancio del progetto europeo, affinché cresca e si affermi sempre più, soprattutto fra i giovani, una piena consapevolezza dell’“essere cittadini europei”, nel mondo d’oggi.

A Laura Boldrini è dedicata questa V edizione del Premio “La Cittadinanza Europea – per l’Europa dei popoli e la pace nel mondo”, quale riconoscimento della sua opera istituzionale, sociale e civile e del rilancio di un processo di maggior integrazione politica che ha contribuito a ridare slancio al progetto di costruzione di un’Europa che rappresenti qualcosa di più della semplice somma dei suoi stati membri, riaccendendo la passione dei giovani intorno a quegli ideali.

Il programma prevede alle ore 11.00 l'inaugurazione della Mostra: "Il cammino dell’Unione europea: documenti e iconografie" a cura dell’Archivio Storico Università di Pavia, alle ore 11.30 i saluti di Fabio Zucca (Università dell’Insubria) seguiti da interventi degli studenti ed in fine, alle 12.15, la cerimonia di consegna del Premio:
Introduce Luigi Moccia, Centro “Altiero Spinelli”, Università Roma Tre
On. le Laura Boldrini (Presidente della Camera dei deputati): lettura della motivazione, consegna del Premio

Per maggiori informazioni consultare i link nel box sottostante.

regione del veneto
pace diritti umani