A A+ A++
18/5/2016
Seconda edizione di Youth Leadership Camp, promossa dall'Ufficio Sport per lo sviluppo e la pace delle Nazioni Unite  (UNOSDP), Germania, 2012
© UN Photos

Presentazione del libro “Diritto e politiche dello sport nell’Unione europea. Ruolo sociale, dimensione economica e integrità ” del professor Jacopo Tognon

Mercoledì 25 maggio 2016 alle ore 17.30 presso la Sala Paladin del Comune di Padova di terrà la presentazione del libro “Diritto e politiche dello sport nell’Unione europea - Ruolo sociale, dimensione economica e integrità ” del professor Jacopo Tognon.

L’evento sarà introdotto da Valeria Marin (Associazione Patavina cultura e sport) e da Cinzia Rampazzo (Assessore allo sport del Comune di Padova).
Seguiranno gli interventi di Jacopo Tognon, autore del libro, arbitro CAS/Tas di Losanna e docente di Diritto e Politica Europea dello Sport dell’università di Padova; Mario Liccardo Direttore della Rivista Giustiziasportiva.it; Diego Bonavina, Presidente AIC Onlus.
Concluderà Marco Mascia, Direttore del Centro di Ateneo per i Diritti Umani.

L’evento è in corso di accreditamento presso l’ordine degli avvocati di Padova ed è patrocinato da: Comune di Padova - Servizi Sportivi, Biblioteca dello Sport, Associazione patavina Cultura e Sport, Università degli Studi di Padova.

Jacopo Tognon è avvocato civilista e del lavoro, esercita la professione a Padova dal 1996.
Esperto in materie giuridiche sportive, difende atleti e società avanti gli organi di Giustizia sportiva nazionali e internazionali.
È Professore nel Corso di Laurea specialistica in “Istituzioni e politiche dei diritti umani e della pace” nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Padova dell’insegnamento di Sport e diritti umani nel diritti dell’Unione Europea, cofinanziato dalla Commissione Europea nel quadro del programma di eccellenza Jean Monnet.
E’ componente del TAS Tribunal Arbitral du Sport, con sede in Losanna, giudice sportivo specializzato nella risoluzione delle controversie internazionali tra atleti, associati e federazioni, giudice d’appello di tutte le controversie di doping e camera speciale ed esclusiva per la risoluzione delle controversie tecniche e disciplinari nei Giochi Olimpici e nei Mondiali di Calcio.

Il programma dell'evento è disponibile al seguente collegamento.

Aggiornato il

6/5/2016

regione del veneto
pace diritti umani