A A+ A++
16/3/2004 (Archivio storico)

Proiezione del film-documentario 'Giustizia nel tempo di guerra'


Mercoledì 17 Marzo presso la Multisala Pio X sarà presentato e proiettato in antemprima il film dedicato allo storia dello studente padovano Giacomo Turra, ucciso in Colombia nel settembre 1995. L'iniziativa è promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova.
-
- Mercoledì 17 Marzo 2004
- Multisala Pio X - Padova
- ore 19.30 - presentazione del film
- ore 20.00 - prima proiezione
- ore 22.00 - seconda p:oiezione
-
ingresso gratuito
-

Settembre 1995, Giacomo Turra, un ragazzo di Padova muore a Cartagena de Indias in Colombia. Il caso viene archiviato come overdose da cocaina, ma prove e autopsia rivelano un’altra storia: Giacomo Turra è stato brutalmente ucciso da 5 poliziotti.
-
- 24 anni, Turra era un poeta e uno studente di antropolgia. Si trovava in Colombia per studiare le popolazione indigene della Sierra Nevada di Santa Marta.
-
- La complessa realtà della Colombia viene osservata e commentata dalle poesie di Giacomo, dalla tenace lotta della famiglia Turra e dalla ricerca senza tempo di una vita pacifica e spirituale degli indios della Sierra Nevada.
-
- La tragedia di Giacomo diventa l’inizio di un viaggio attraverso la Colombia: Àlvaro Uribe, l’attuale presidente del paese, in connessione con gruppi paramilitari, promuove un nuovo modello di stato di polizia, la Guerra di più di 50 anni fra paramilitari e guerriglia sembra non aver fine. Nel tempo di guerra, come i Colombiani sanno troppo bene, la vita umana è solo il prezzo della vittoria.
-
- Giacomo Turra è soltanto uno delle molte persone ammazzate in Colombia dalla polizia e dall’esercito, ma forse è l’unico ad aver sopravvissuto l’anonimato. Ancora oggi, 8 anni dopo, giustizia non è ancora stata fatta.
-
- Il film è il frutto di tre anni di lavoro del regista Fabrizio Lazzaretti e del produttore Vanni Gandolfo. Incredibilmente è stata possibile una co-produzione a livello internazionale che ha messo insieme alcuni dei più grossi broadcasters europei, tra cui la BBC, la Rai, ZDF (Germania), ARTE (Francia e Germania), Tv Ontario (Canada) ed ha ottenuto il supporto del Programma Media dell’Unione Europea (sia per lo sviluppo che per la distribuzione), nonché un prestigioso supporto del Sundance Institute
-

Scheda del film
- regia di: Fabrizio Lazzaretti
- prodotto da: Vanni Gandolfo
- scritto da: Fabrizio Lazzaretti e Marco Pettenello
- direttore della fotografia: Fabrizio Lazzaretti
- montaggio: Clelio Benevento
- montaggio del suono: Marzia Cordò
- colonna sonora originale: Daniele Cestana
- produzione: Doclab S.r.l. (Roma)
- co-prodotto da: Ma.Ja.De Filmproduktion; BBC; ZDF/ARTE, TV ONTARIO, RAI TRE
- con il supporto di: Programma MEDIA dell’Unione Europea (sviluppo e distribuzione) e SUNDANCE Documentary Fund
- formato: Digital Betacam PAL / colore / Dolby Surround
- lingua: Spagnolo, Italiano – sottotitoli italiani
- lunghezza: 80 minuti
- anno di produzione: 2003/04

-
- FABRIZIO LAZZARETTI
- Nato a Roma nel 1966. Dal 1986 al 1994 ha lavorato come cameraman free-lance a Londra, New York e Italia. Dal 1995 ha diretto e prodotto vari documentari in differenti paesi quali Syria, Iraq, Vietnam, Afghanistan.
- - Il suo documentario Jung- in the land of the Mujaheddin co-diretto con Alberto Vendemmiati ha vinto diversi premi internazionali incluso il Silver Wolf all’ IDFA (International Documentary Festival Amsterdam) 2000.
- Ha diretto 16 episodi di giornalismo investigativo per Report.
- Fra 2001 e il 2003 ha diretto Afghanistan 1380, Socialmente Pericolosi e Giustizia - nel tempo di guerra.
- I suoi film sono stati trasmessi dalle più importanti reti televisive internazionali fra cui BBC, PBS, HBO; RAI, ARTE, ZDF ed altre.
- Attualmente sta lavorando a due progetti di fiction e ad un nuovo documentario sulla realtà italiana.
-
- VANNI GANDOLFO
- Nato a Padova nel 1974. Dal 1998 ha lavorato a Roma come produttore e produttore esecutivo per varie società di produzione tra cui VIDEA Documentary e Doclab Productions.
- Negli ultimi anni ha prodotto vari documentari per le principali reti televisive nazionali e internazionali fra le quali
- BBC, ARTE, ZDF, NATIONAL GEOGRAPHIC CHANNEL INTERNATIONAL; TELE+, CANAL+ e RAI CINEMA.
- Tra i documentari prodotti:
- - Giustizia – nel tempo di guerra, regia di Fabrizio Lazzaretti;
- - Tra Genova e Fez, regia di Vincenzo Mancuso;
- - Capitali Coraggiosi, regia di Andrea Prandstraller;
- - Ferie, regia di Gianfranco Pannone (57° Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia – selezione ufficiale);
- - Sogni-punto-com, regia di Daniele Cini.
- - Gli Italiani e… , regia di Gianfranco Pannone, Andrea Prandstraller, Stefano Missino. -

Informazioni:
- Assessorato alla Cultura
- Vicolo Pedrocchi, 11 – Padova
- Tel. ++39 49 8205624 – 5607 - 5611
- e-mail: manifestazioni.cultura@comune.padova.it
- website: http://padovacultura.padovanet.it

-

-

Aggiornato il

16/7/2009