A A+ A++
24/4/2016
fairtrade sfida caffè 2016

Un Caffè per i Diritti Umani al Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell'Università di Padova il 13 maggio 2016 alle ore 10.00

Il Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell’Università di Padova accoglie la sfida proposta da Fairtrade.

Venerdì 13 maggio alle ore 10.00 nella sala Iqbal Massih docenti, personale, studenti della Laurea in "Scienze politiche, relazioni internazionali, diritti umani", della Laurea Magistrale in "Human Rights and Multi-level Governance" e volontarie/i in Servizio civile dell'Università di Padova, sono invitati a bere un caffè collettivo.

Dal 13 al 15 maggio Fairtrade invita a partecipare alla Grande sfida: raggiungere insieme il record di 100 milioni di tazze di caffè certificato Fairtrade. L'obiettivo della manifestazione è quello di supportare i produttori nella loro lotta alle conseguenze economiche e sociali del cambiamento climatico, che colpisce in particolare le coltivazioni di caffè, il primo prodotto a ricevere il marchio Fairtrade.

L’iniziativa si svolgerà contemporaneamente in 23 Paesi, tra cui l’Italia.

Fairtrade è un’organizzazione globale che si propone di garantire condizioni di vita e lavoro sicure e sostenibili per i produttori dei Paesi in via di sviluppo promuovendo delle condizioni di scambio eque.

Risorse

Immagini

Un Caffè per i Diritti Umani al Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell'Università di Padova il 13 maggio 2016
Un Caffè per i Diritti Umani al Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell'Università di Padova il 13 maggio 2016
Un Caffè per i Diritti Umani al Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell'Università di Padova il 13 maggio 2016
Un Caffè per i Diritti Umani al Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell'Università di Padova il 13 maggio 2016

Documenti

Aggiornato il

22/4/2016

regione del veneto
pace diritti umani