Torna alla visualizzazione normale
Mondi vitali nello spazio glocale
Parole chiave
Vedi tutte le parole chiave
A A+ A++
18/11/2010

Unione per il Mediterraneo: cancellato ancora una volta il secondo vertice dei capi di stato e di governo

La bandiera dell'Unione per il Mediterraneo composta da due bande orizzontali, quella superiore è bianca (la speranza), quella inferiore blu (il Mare Mediterraneo).

Il prossimo vertice dei Capi di Stato e di Governo dei 43 paesi partner dell'Unione per il Mediterraneo (UpM), previsto per il 21 novembre a Barcellona, è stato cancellato per la seconda volta a causa dello stallo nei negoziati diretti tra israeliani e palestinesi.

Il summit di alto livello, che secondo i documenti ufficiali alla base dell'UpM dovrebbe tenersi ogni due anni, era già stato rinviato una prima volta a giugno per dare respiro e tempo all'inizio dei negoziati diretti tra Mahmoud Abbas e Benjamin Netanyahu promossi dal Presidente Obama.

Secondo le parole del Ministro degli esteri spagnolo, Miguel Moratinos, le ragioni alla base di questa ennesima cancellazione risiedono nel fatto che l'attuale impasse nelle relazioni bilaterali tra israeliani e palestinesi rende effettivamente impossibile una partecipazione soddisfacente delle delegazioni dei paesi partner al vertice in programma. La decisione è stata presa lo scorso lunedì dal Ministro spagnolo in accordo con i due Co-presidenti dell'Unione per il Mediterraneo, Nicholas Sarkozy e Hosni Mubarak.

Il Presidente del Parlamento Europeo, Jerry Buzek, ha dichiarato la propria disapprovazione per questa scelta, affermando che la cancellazione del summit manda un segnale politico negativo in relazione allo sviluppo e al funzionamento del Partenariato Euromediterraneo.

Non è stata ancora proposta una nuova data per lo svolgimento del summit.

Risorse

Aggiornato il

18/11/2010