A A+ A++
2/2/2005 (Archivio storico)

V° Forum sociale mondiale a Porto Alegre


http://www.forumsocialmundial.org.br/

-

Si è concluso il 31 gennaio 2005 il quinto Forum mondiale sociale che si è svolto a Porto Alegre in Brasile. Vi hanno partecipato 155.000 persone provenienti da 135 Paesi. Il WSF, aperto a tutti i movimenti e alle associazioni della società civile, si è proposto come nelle precedenti edizioni un'occasione di confronto e discussione per costruire una globalizzazione fondata sulla solidarietà, il rispetto dei diritti umani e dell’ambiente, e su un sistema internazionale democratico al servizio della giustizia sociale e dell’uguaglianza tra i popoli.

-

Nella giornata di apertura 200 mila persone sono sfilate per le strade di Porto Alegre.

-

Nel corso delle cinque giornate si sono svolti decine di incontri e tavole rotonde organizzate dalle stesse associazioni promuoventi: 352 proposte sono state raccolte e verranno presto messe a disposizione di tutti in rete
(http://www.mapeadores.net/memoria-viva/).

-

Per iniziativa della Tavola della pace, a Porto Alegre si è svolto il seminario dal titolo “Riprendiamoci l’ONU” – Programma 2005 per un giusto, pacifico e democratico ordine internazionale”, passo ulteriore – dopo l’incontro tenutosi a Padova nelle giornate del 19 20 novembre – della strategia di impegno della società civile per la democratizzazione delle istituzioni internazionali.

-

Nei giorni del Forum un gruppo di 19 intellettuali ha redatto un manifesto, che non intende peraltro impegnare formalmente il WSF, nel quale sono contenute dodici proposte essenziali per un altro mondo.
(http://italy.peacelink.org/europace/articles/art_9383.html)

-

Nel 2006 il Forum avrà una organizzazione decentralizzata con sessioni in diverse parti del mondo, mentre nel 2007 si svolgerà in Africa.
-
- Approfondimenti e significative informazioni sono disponibili anche nel sito
- Follow the WSF with TERRAVIVA
-

Aggiornato il

16/7/2009