A A+ A++
13/10/2017
Marcia PerugiAssisi 2018, annuncio
Tavola della Pace

Verso la Marcia PerugiAssisi 2018: rimettiamoci in cammino sulla via della pace

Il Comitato promotore della Marcia PerugiAssisi invita tutte le organizzazioni della società civile a costruire insieme il percorso che porterà alla Marcia di domenica 7 ottobre 2018.

Il 2018 rappresenta un anno importante, saranno passati settant’anni dalla proclamazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, cento anni dalla fine della prima guerra mondiale, a cinquant’anni dalla scomparsa di Aldo Capitini.

L'incipit del documento recita: "Viviamo un tempo difficile, carico di sfide e incertezze che investono la nostra vita personale e collettiva. Disponiamo di tantissime ricchezze, conoscenze, istituzioni e mezzi ma permettiamo che aumentino le disuguaglianze, i conflitti e la disoccupazione. Crimini orribili, visibili e invisibili, vengono compiuti ogni giorno nell’inerzia generale mentre alcune importanti conquiste dell’umanità rischiano di essere cancellate."

L'obiettivo è quello di percorrere assieme un altro piccolo tratto della lunga marcia della pace e della fraternità, portando ciascuno un segno del proprio operato quotidiano e unendo le voci per mettere fine all’orrore e consentire a ciascuno di vivere in pace. 

Il documento indica alcuni obiettivi concreti per fronteggiare i problemi e le minacce che incombono, e invita a condividerli per generare insieme, dal basso, un fatto nuovo nella certezza dell’esistenza di tante energie positive ancora troppo disperse, isolate, quasi mai raccontate e valorizzate dal mondo dell’informazione.

Il documento completo è scaricabile dal link sottostante.

Per aderire, inviare idee e proposte: adesioniatperlapace.it

 

 

regione del veneto
pace diritti umani