A A+ A++
17/5/2013
Un mondo con scritto il termine "pace" in lingue differenti
Global Peace Meditation and Prayer Day

World Peace Prayer Society: Sinfonia di preghiere per la pace, Giappone, 19 maggio 2013

E' prevista per il 19 maggio la settima edizione della Sinfonia di preghiere per la pace (Symphony of Peace Prayers) organizzata dalla World Peace Prayer Society presso il Santuario del monte Fuji in Giappone.

La Symphony of Peace Prayers (SOPP) è un evento annuale inter-religioso e inter-spirituale di preghiera che si celebra in tutto il mondo, al quale partecipano persone di diverse fedi, tradizioni e culture per pregare con una sola voce per la pace sulla terra. Il cuore di questa giornata di preghiera è l'originale cerimonia di meditazione che si terrà presso il Santuario del monte Fuji dove più di diecimila persone di religione e tradizione diverse si uniscono per offrire preghiere di pace con spirito unitario. Nella maggior parte dei casi, queste preghiere sono guidate da rappresentanti delle varie confessioni religiose.

La prima cerimonia della SOPP si è tenuta nel 2005 proprio nel Santuario del monte Fuji, divenuto sede principale di questo evento globale per la pace. Nel 2007, la SOPP si collegò con la Meditazione della pace globale e con la Giornata della Preghiera (Global Peace Meditation and Prayer Day), ed oltre un milione di persone nello stesso giorno si unirono per mandare preghiere e auguri per la pace.

La World Peace Prayer Society (WPPS) è un'organizzazione non governativa affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione delle Nazioni Unite dal 1990. L'obiettivo del WPPS è che il messaggio "Possa la pace prevalere sulla Terra" diventi parte integrante del lavoro e dell'azione delle Nazioni Unite, inclusi i Governi, le agenzie, i dipartimenti e le organizzazioni non governative. La WPPS opera in collaborazione con molte organizzazioni spirituali e religiose ma anche con organizzazioni che si occupano di educazione e di sostegno alla pace.

regione del veneto
pace diritti umani