A A+ A++

Adotta un diritto umano

Educazione alla cittadinanza e alla solidarietà: cultura dei diritti umani

AA.VV. (2003)

Contenuto in:

 Accedi al cd-rom "Adotta un diritto umano"

Tipologia pubblicazione

: Multimedia

Lingua

: IT

Contenuto

Il Cd-rom contiene 22 progetti didattici corrispondenti ad altrettanti diritti umani “adottati” dai 232 insegnanti che hanno frequentato, nell’anno scolastico 2002/2003, il 2° Corso di formazione per il personale docente e dirigenziale della scuola nella Regione Veneto sul tema “Educazione alla cittadinanza e alla solidarietà: cultura dei diritti umani”.

Il Corso è stato organizzato dal Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli e dalla Cattedra UNESCO “Diritti umani, democrazia e pace”, ambedue dell’Università di Padova, in collaborazione e con il contributo finanziario della Direzione regionale del Veneto del Ministero dell’Istruzione, della Ricerca e dell’Università e dell’Assessorato alle Relazioni internazionali, ai diritti umani e alla cooperazione allo sviluppo della Regione del Veneto.

I progetti didattici sono stati elaborati sulla base di una “griglia metodologica” funzionale all’analisi dei singoli diritti umani adottati e alla comprensione delle problematiche storiche e attuali a questi collegate, predisposta dal Centro interdipartimentale sui diritti della persona e dei popoli dell’Università di Padova. Lo schema metodologico proposto ha orientato il lavoro collettivo dei componenti di ciascun gruppo, dando luogo alla produzione di elaborati originali sia nella forma di progetti didattici, sia in quella di relazioni di approfondimento.

Obiettivo del Cd-rom è quello di diffondere nel mondo dell’educazione scolastica ed extrascolastica la cultura dei diritti umani, rigorosamente basata su puntuali dati cognitivi e su valori di etica universale, e di sviluppare nuovi e metodologicamente avanzati curricula formativi.

Insieme al Cd-rom prodotto l’anno scorso a conclusione del 1° Corso di formazione e contenente 136 progetti didattici, questo nuovo Cd-rom arricchisce un percorso di alta formazione dei formatori caratterizzato da una dimensione fortemente creativa.

Il Centro interdipartimentale sui diritti della persona e dei popoli dell’Università di Padova ringrazia tutti gli insegnanti che hanno partecipato al 2° Corso di formazione e, con i loro lavori, resa possibile la produzione di questo secondo Cd-rom sull’educazione ai diritti umani, alla solidarietà, alla pace, al dialogo interculturale e alla cittadinanza attiva. Ringrazia in particolare i 22 Insegnanti-tutor che hanno coordinato i gruppi di lavoro nelle sette Province del Veneto e gli Specialisti in Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani diplomati presso la Scuola di specializzazione dell’Università di Padova, i quali hanno preparato i dossiers tematici, presentato nelle scuole la griglia metodologica, approfondito e discusso con gli Insegnanti i 22 diritti umani adottati.

Un ringraziamento va anche ai Dirigenti scolastici delle sette Scuole-polo, distribuite nelle sette Province del Veneto, che hanno ospitato il Corso e dato un importante supporto logistico, organizzativo e amministrativo.

A tutti gli Insegnanti che fanno parte di questa nuova e feconda rete per l’educazione ai diritti umani e alla pace va l’augurio di buon lavoro nello sviluppare un percorso di alta civiltà del diritto e dell’educazione.

Diritti umani adottati
Diritti dei bambini
Diritti dei disabili
Diritti dei migranti
Diritti dei popoli e delle minoranze
Diritti delle donne
Diritto a non essere arrestato e detenuto arbitrariamente
Diritto a non essere tenuto in stato di schiavitù
Diritto al lavoro e diritti dei lavoratori
Diritto all’ambiente
Diritto all’educazione
Diritto all’identità personale e diritto alla privacy
Diritto all’informazione e diritto di partecipare alla vita culturale
Diritto alla libertà dalla fame
Diritto alla libertà di pensiero, di coscienza, di espressione, di religione e diritto alla libertà di riunione e di associazione
Diritto alla non discriminazione razziale
Diritto alla pace
Diritto alla partecipazione politica
Diritto alla salute e all’integrità fisica e psichica
Diritto alla sicurezza sociale
Diritto alla vita
Diritto allo sviluppo
Diritto della famiglia ad essere protetta dalla società e dallo stato

Aggiornato il

25/01/2010

regione del veneto
pace diritti umani