A A+ A++

Discorso al Campidoglio del Segretario generale delle Nazioni Unite (8 gennaio 1996)

Boutros-Ghali Boutros (1993)

Contenuto in:

Pace, diritti dell'uomo, diritti dei popoli (3/1993)

Tipologia pubblicazione

: Documentazione

Pagine

: 143-146

Lingua

: IT

Contenuto

Voglio ringraziare anche ognuna ed ognuno di voi per le iniziative e per i progetti
che avete promosso, nel corso dell'anno appena concluso, per il Cinquantesimo Anniversario delle Nazioni Unite.

Durante il 1995, i popoli ed i loro governi hanno dimostrato come, nonostante i rischi e le difficoltà, le Nazioni Unite costituiscano un forum insostituibile per risolvere i problemi di pace, di sviluppo e di democratizzazione della comunità internazionale.

Le italiane e gli italiani hanno messo a frutto la loro leggendaria immaginazione e la loro naturale creatività per celebrare gli ideali dello Statuto. E credetemi, il vostro coinvolgimento e la vostra mobilitazione sono stati per me un grande sostegno.

In effetti, per servire la pace e lo sviluppo, la volontà politica degli Stati è essenziale.

Questa, tuttavia, non può essere forte e salda se non è continuamente stimolata dall'opinione pubblica.

Aggiornato il

04/11/2010

regione del veneto
pace diritti umani