A A+ A++

Il politico e i movimenti

Mario Nordio (1989)

Contenuto in:

Pace, diritti dell'uomo, diritti dei popoli (1/1989)

Tipologia pubblicazione

: Articolo / Saggio

Lingua

: IT

Contenuto

Una breve premessa, qualche interrogativo

Queste brevi considerazioni non rappresentano un tentativo di tracciare linee teoriche generali sui movimenti di liberazione e sui soggetti della società civile. Se mai si tratta di un tentativo per mettere in evidenza la necessità di dare fondamento anche teorico alle due componenti della politica internazionale.

L'approccio non è certamente dei più usuali. Non sfugge, infatti, una tradizione che nega soggettività politica (e, ancor più, soggettività politica internazionale) sia agli uni che agli altri. Nondimeno i movimenti di liberazione producono politica e tanto vale anche per quei soggetti che, dalla società, si aprono uno spazio nel politico [...]

Il testo del presente articolo è quello della comunicazione tenuta dal prof. Nordio al Convegno di studi "Autodeterminazione dei popoli e nuovo ordine internazionale democratico", Università di Padova, 17-18 marzo 1989.

Aggiornato il

09/11/2010

regione del veneto
pace diritti umani