A A+ A++

La nonviolenza come strategia di mutamento sociale

AA.VV. (1992)

Tipologia pubblicazione

: Collana "Studi e ricerche sui dritti umani"

Numero

: 7

Casa editrice

: Cedam

Città

: Padova

Pagine

: 207

ISBN

: 88-13-17302-7

Lingua

: IT

Contenuto

 

Sommario

Prima sessione: Fondamenti della nonviolenza
Luciano Falcier, Indirizzi di saluto
Maurizio Reberschiak, Introduzione
Pier Cesare Bori, Lo sviluppo dell’idea di nonviolenza: la “non-resistenza” in Lev Tolstoj
Fulvio Cesare Manara, Mohandas Karamchand Gandhi
Alberto Zanghieri, Il contributo della nonviolenza generica

Seconda sessione: Analisi di alcuni casi di lotta nonviolenta
Ronald M. McCarthy, Il movimento d’indipendenza americano, 1765-1775
Jacques Semelin, La resistenza civile in Europa (1939-1943)
Francesco Varotto, Solidarnosc
Jana Svobodová, Zdenêk Sládek, Milan Otáhal, Cecoslovacchia 1989
Sergio Bergami, Il ruolo della nonviolenza nella rivoluzione filippina

Terza sessione: Metodologie per l’analisi dei casi di lotta nonviolenta
Giovanni Salio, Criteri per l’analisi storica
Christopher Kruegler, Verso un approccio strategico globale ad un conflitto nonviolento
Giliam De Valk, Meccanismi della nonviolenza
Alberto L’Abate, Violenza e nonviolenza: un’analisi dei processi di scalata e descalata dei conflitti

Aggiornato il

22/09/2010

regione del veneto
pace diritti umani