A A+ A++

Pace Diritti Umani Agenda Politica

Idee e proposte sulla via istituzionale alla pace

A cura di Marco Mascia, Antonio Papisca (2011)

Tipologia pubblicazione

: I Quaderni del Centro diritti umani

Numero

: 18

Casa editrice

: Cleup

Città

: Padova

Pagine

: 752

ISBN

: 978-88-6129-748-7

Lingua

: IT

Contenuto

La prima Marcia per la pace Perugia-Assisi, ideata da Aldo Capitini, si svolse il 24 settembre 1961 all’insegna di “pace e fratellanza”, tema ripreso dalla Marcia del 25 settembre 2011, la Marcia del cinquantenario.

L’occasione è propizia per rileggere, con l’ausilio di saggi, appelli e altri documenti in sequela cronologica, un fertile percorso di idee e proposte per la messa a punto di una vera e propria agenda politica che ha come bussola di riferimento il codice universale dei diritti umani e come spazio d’azione democratica quello che partendo dalla città arriva fino alle Nazioni Unite. La ricostruzione è fatta dall’osservatorio del Centro diritti umani dell’Università di Padova, che nel periodo 1992-2007 e con particolare riguardo alla serie di ‘Assemblee dell’ONU dei Popoli’, ha proficuamente interagito con il Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani e con la Tavola della Pace.

Gli anni sopra indicati, che molti governi hanno sprecato sull’altare malefico del neoliberismo, dell’unilateralismo, della ‘guerra facile’, dell’asservimento delle Nazioni Unite a interessi di parte e alla logica dei due pesi due misure, si segnalano per l’impegno che le formazioni di società civile solidarista hanno profuso nel delineare l’orizzonte strategico della via istituzionale alla pace e nel seminare e divulgare semi di universali: da far fruttare.

 

Indice 


Introduzione

Insistere, insistere, insistere opportune et inopportune
Marco Mascia e Antonio Papisca


Saggi e documenti

Per una Costituente mondiale per la pace e lo sviluppo: appello dei giovani di Mani Tese, 1985

Democrazia internazionale, via di pace. Per un nuovo ordine internazionale democratico
Antonio Papisca

Editoriale del primo numero della Rivista “Pace, diritti dell’uomo, diritti dei popoli” del Centro diritti umani dell’Università di Padova, 1987

Mozione di solidarietà con gli studenti cinesi (Tien An Men) adottata dal Comitato di direzione del Centro diritti umani dell’Università di Padova, 1989

Appello per la VIII Convenzione europea per il disarmo nucleare “La dimensione globale della pace: disarmo per lo sviluppo” Vitoria-Gasteiz, 6-9 luglio 1989

Accordo popolare internazionale nongovernativo per il disarmo in Europa, 1989

Mozione di solidarietà con le università e le associazioni per i diritti umani in El Salvador, adottata dal Comitato di direzione del Centro diritti umani dell’Università di Padova, 1989

La guerra: non dimenticare, per costruire. Editoriale del n. 3/1990 della Rivista “Pace, diritti dell’uomo, diritti dei popoli”, numero speciale dedicato alla guerra del Golfo

Beati i Costruttori di Pace: Arena Golfo, 27 gennaio 1991
Interventi di David Maria Turoldo, Tonino Bello, Alfredo Battisti, Loris Capovilla, Antonio Papisca

Dall’ONU delle potenze all’ONU delle Nazioni. Dialogo con Antonio Papisca, 14 marzo 1991

Le ragioni dell’obiezione di coscienza alla guerra nel Golfo, 17 gennaio 1991

La nuova identità politica del movimento per la pace
Marco Mascia

Misure coercitive: cosa dice la Carta delle Nazioni Unite e cosa ha fatto il Consiglio di sicurezza
Marco Mascia

Commissione diritti umani dell’Assemblea dei Cittadini di Helsinki (HCA): documento presentato alla riunione di Mosca della Conferenza sulla dimensione umana della CSCE, 1991
Antonio Papisca

Proposta di società civile per un intervento di pace nei territori della ex Jugoslavia, 1991

Appeal to Stop the War in Yugoslavia, 1991

Autodeterminazione, diritti umani e diritti dei popoli, diritti delle minoranze, territori transnazionali
Marco Mascia e Antonio Papisca

Appello per la democratizzazione dell’ONU, 1992

Beati i Costruttori di Pace: a Sarajevo nella Giornata internazionale dei diritti umani 1992

La cultura del pacifismo di fronte alla sfida dell’aggressione ai popoli: il diritto-dovere di ingerenza umanitaria
Antonio Papisca

Beati i Costruttori di Pace: si vive una sola pace Mir Sada, 1993

L’ONU dei popoli / Uscire dalla paralisi
Antonio Papisca

La norma “pace diritti umani” nello statuto dell’ento locale: significato ed implicazioni attuative
Antonio Papisca

Caschi Bianchi per la pace e la legalità costituzionale internazionale
Antonio Papisca

Il contributo della società civile alla riforma dell’ONU
Antonio Papisca

Le Nazioni Unite e la società civile globale
Marco Mascia

Intervento del prof. Papisca al processo per il blocco ferroviario del treno diretto nel Golfo, Verona, 26 gennaio 1997

Sentenza del Tribunale penale di Verona di assoluzione dei pacifisti per il blocco del treno militare, 1997

Introduzione alla pubblicazione “Come promuovere i diritti umani nel mondo. La Dichiarazione di Vienna e il Programma d’Azione”, Perugia, Tavola della Pace, 1998
Antonio Papisca

Riattivare l’ONU: il progetto più ampio
Antonio Papisca

Per la pace nei Balcani nella legalità, 1999

In tema di “ingerenza umanitaria”
Marco Mascia e Antonio Papisca

Disegni alternativi di Nuovo Ordine Mondiale
Marco Mascia e Antonio Papisca

Intervento del prof. Antonio Papisca alla audizione della Commissione Affari Esteri e Comunitari della Camera dei Deputati sulla Corte penale internazionale, 5 maggio 1999

Perché marciamo per la pace. Perchè diciamo: cessate il fuoco, subito
Antonio Papisca

Marcia Perugia-Assisi. Niente astuzie al tavolo del pacifismo
Antonio Papisca

Promemoria per la creazione delle Istituzioni nazionali per i diritti umani in Italia in ossequio ai Principi standard raccomandati dalle Nazioni Unite e dal Consiglio d’Europa
Antonio Papisca

Allargare gli orizzonti della democrazia
Antonio Papisca

I diritti umani, sigillo costituzionale delle Carte statutarie delle Regioni
Antonio Papisca

Democratizzare il sistema della politica? Globalizzare la democrazia
Antonio Papisca

Contro il terrorismo più forza all’ONU
Antonio Papisca

Siamo sul piede di pace
Antonio Papisca

Intervento del prof. Papisca a conclusione della manifestazione contro la guerra in Iraq, Padova, 22 marzo 2003

Perché e come l’ONU a Gerusalemme
Antonio Papisca

Appunti per la costituzione del Comitato Italiano per l’ONU dei Popoli
Marco Mascia e Antonio Papisca

La società civile globale per la riforma e la democratizzazione delle Nazioni Unite
Marco Mascia e Antonio Papisca

Laurea honoris causa in Scienze Politiche dell’Università di Padova a Hans Blix: motivazione, 2004

Sulla riforma delle Nazioni Unite. Proposta di ordine del giorno per Consigli di Comuni, Province, Regioni
Marco Mascia e Antonio Papisca

Rapporto Cardoso: la sfida della partnership nelle relazioni Nazioni Unite/società civile
Marco Mascia

10 Anni della Tavola della Pace: la via Perugia-Assisi alla pace positiva
Antonio Papisca

Sulla forza di pace dell’ONU in Libano
Marco Mascia e Antonio Papisca

Sussidiarietà, orizzonte mondiale. La “diplomazia delle città”
Antonio Papisca

Dichiarazione finale adottata dalla Conferenza internazionale su “Dialogo interculturale per lo sviluppo di una nuova (plurale, democratica) cittadinanza”, 2007

Cittadinanza e cittadinanze, ad omnes includendos: la via dei diritti umani
Antonio Papisca

Riflessione preliminare ad un progetto di fattibilità per l’istituzione del Corpo Civile di Pace (Servizio Civile di Pace) in Italia. Il primato dei diritti umani, della nonviolenza e della politica per la prevenzione e la risoluzione dei conflitti
Antonio Papisca

La pace non è il suo nome ma ciò che la fa: l’Agenda politica dei diritti umani
Marco Mascia e Antonio Papisca

Agenda de L’Aja sulla Diplomazia della Città

Contributo alla riflessione sul tema: Bene comune e beni comuni l’opera della politica
Antonio Papisca

Pacta sunt servanda, i Trattati devono essere rispettati: quali? Riflessioni in punto di legalità interna e internazionale
Antonio Papisca

Si fermi subito il massacro a Gaza, prevalga la legalità internazionale con ruolo attivo delle Nazioni Unite, Centro diritti umani dell’Università di Padova, 7 gennaio 2009

Commento alla Risoluzione 1860 (2009) del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite dell’8 gennaio 2009
Antonio Papisca

Prevalga la legalità internazionale dei diritti umani per la pace in Medio Oriente. Opus iustitiae pax, Centro diritti umani dell’Università di Padova, 17 gennaio 2009

L’aggressione alla Freedom Flotilla non è legittima difesa, ma crimine internazionale. Dare subito attuazione al “Presidential Statement” del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Centro diritti umani dell’Università di Padova, 2 giugno 2010

Gerusalemme “Distretto Mondiale” (World District). Capitale mondiale della pace. Proposta di ordine del giorno per Consigli di Comuni, Province, Regioni

Antonio Papisca

Variazioni sul tema: costruttore di pace, con tanto di…ista

Musiche per una professione di pace di Wolfango Dalla Vecchia su testi di Anonimo Patavino, 1986 


Marcia per la pace Perugia-Assisi | Tavola della Pace

Appello della Marcia per la pace Perugia-Assisi “Noi popoli delle Nazioni Unite”, 24 settembre 1995, nel 50° anniversario dell’ONU

Forum internazionale per la riforma e la democratizzazione dell’ONU:documenti di lavoro centrati su obiettivi
La democratizzazione dell’ONU
Potenziamento delle strutture di protezione dei diritti umani dell’ONU
Il sistema di sicurezza dell’ONU
Lo sviluppo umano sostenibile

Mozione per la riforma e la democratizzazione delle Nazioni Unite presentata alla Camera dei Deputati il 18 ottobre 1995

Appello della Marcia per la pace Perugia-Assisi “Noi popoli delle Nazioni Unite per un’economia di giustizia”, 10 ottobre 1997

Appello per la pace in Kosovo promosso dalla Tavola della Pace e dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace, Perugia, 25 marzo 1999

Appello della edizione straordinaria della Marcia per la pace Perugia-Assisi “Contro la doppia guerra del Kosovo”, 16 maggio 1999

Appello della Marcia Perugia-Assisi per la pace e la giustizia, 26 settembre 1999

Documento finale della III Assemblea dell’ONU dei Popoli, 1999

Appello della Marcia per la pace Perugia-Assisi “Per la globalizzazion dei diritti umani, della democrazia e della solidarietà. Cibo, acqua e lavoro per tutti”, 14 ottobre 2001

Documento finale della IV assemblea dell’ONU dei popoli, “La globalizzazione dal basso. Il ruolo della società civile mondiale e dell’Europa”, Perugia, 13 ottobre 2001

Appello della edizione straordinaria della Marcia per la pace Perugia-Assisi “Chiediamo pace per Gerusalemme”, 12 maggio 2002

Appello della Marcia per la pace Perugia-Assisi “Costruiamo insieme un’Europa per la pace”, 12 ottobre 2003

Messaggio di Papa Giovanni Paolo II ai partecipanti alla Marcia per la pace Perugia-Assisi “Costruiamo insieme un’Europa per la pace”, 12 ottobre 2003

Working Document of the International Seminar ‘Reclaim Our UN’, Padua, 19-20 November 2004

Appello della Marcia per la pace Perugia-Assisi “Mettiamo al bando la miseria e la guerra. Riprendiamoci l’ONU. Io voglio. Tu vuoi. Noi possiamo”, 11 settembre 2005

Appello della Marcia Perugia-Assisi per la giustizia e la pace “Tutti i diritti umani per tutti”, 7 ottobre 2007

Appello della Marcia per la pace Perugia-Assisi, 16 maggio 2010

Appello della Marcia Perugia-Assisi per la pace e la fratellanza dei popoli, 25 settembre 2011

Regione del Veneto

Ordine del giorno approvato dal Consiglio regionale del Veneto su “Impegni per la promozione di una cultura di pace e del Veneto come terra di pace’’, 24 luglio 1986

Ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio regionale del Veneto su “Approvazione d’urgenza di una legge sul controllo del commercio delle armi’’, 27 novembre 1986

Legge regionale 30 marzo 1988 n. 18 “Interventi regionali per la promozione di una cultura di pace”

Appello della Regione del Veneto al Presidente della Repubblica e ai Presidenti del Consiglio dei Ministri, del Senato e della Camera (15 gennaio 1991)

Legge regionale 16 dicembre 1999, n. 55 “Interventi regionali per la promozione dei diritti umani, la cultura di pace, la cooperazione allo sviluppo e la solidarietà”

Consiglio Regionale del Veneto, Risoluzione n. 40 “Giornata internazionale dei diritti umani”, 10 dicembre 2007 

Allegati

Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d’Europa sull’educazione per la cittadinanza democratica e l’educazione ai diritti umani

Dichiarazione delle Nazioni Unite sull’educazione e la formazione ai diritti umani

Aggiornato il

26/09/2011

regione del veneto
pace diritti umani