A A+ A++

La Regione del Veneto per i diritti umani, la pace e la cooperazione allo sviluppo

Prima Conferenza Regionale, Padova, 8-9 novembre 2002

Programma

Venerdì 8 novembre

Università di Padova, Palazzo del Bo, Aula Magna

Saluto delle Autorità
Vincenzo Milanesi, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Padova
Vittorio Casarin, Presidente della Provincia di Padova

Introduzione
L’applicazione della LR n. 55/99. Bilancio di un triennio di lavoro

Marialuisa Coppola, Assessore ai Diritti Umani e alla Cooperazione allo Sviluppo della Regione del Veneto

Il contributo della Chiesa
S. E. Mons. Andrea Bruno Mazzocato, Vescovo di Adria-Rovigo, Delegato della Conferenza Episcopale Triveneta per la Pastorale Sociale

Interventi
Gildo Baraldi, Direttore dell’Osservatorio Interregionale sulla Cooperazione allo Sviluppo
Antonio Raimondi, Presidente Associazione Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
Marco Mascia, V. Direttore del Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli - Università degli Studi di Padova

Esperienze

Esperienza di cooperazione decentrata
Diego Bottacin, Sindaco del Comune di Mogliano Veneto

Le micro realizzazioni nei paesi ad economia povera
Leopoldo Rebellato, Presdente Associazione ‘Incontro tra i Popoli’

I programmi di cooperazione decentrata: l’esperienza City to City in Serbia
Antonio Luzi, Coord. Programma Città-Città, Agenzia delle Nazioni Unite per i Programmi di Sviluppo Umano

Progetto congiunto OMS-Regione Veneto nell’area materno-infantile in Uzbekistan
Stefania Avanzini, Coordinatrice Programma “Mother and Child Health”, OMS

Esperienza di cooperazione della Regione Veneto presso l’ Ospedale di Peçh/Peje - Kossovo
Giampaolo Braga, Direttore Generale Azienda Ospedaliera di Padova

Esperienza di emergenza umanitaria della Regione Veneto
Giuseppe Fraizzoli, Direttore Generale Ospedale di Nazareth

Venerdì 8 novembre

Comune di Padova, Palazzo Moroni

Istituzioni Regionali e Locali a confronto in materia di Diritti Umani e Cooperazione allo Sviluppo
Seminario con la partecipazione degli Assessori Regionali. Coordinatore Fabio Barbieri, Direttore de Il Mattino, La Tribuna e La Nuova Venezia

Gruppi di lavoro (sessioni parallele)

America Latina
(Coordinatore Ubaldino Sampaoli)

Europa Orientale ed Area Balcanica
(Coordinatore Luigi Bertinato, Dirigente ai Rapporti Socio-Sanitari Internazionali Regione del Veneto)

Corno d’Africa ed altri Paesi africani in via di stabilizzazione (Coordinatore Stefano Zucchetta, Direzione Relazioni Internazionali Regione del Veneto - Ufficio Cooperazione)

Educazione ai Diritti Umani e allo Sviluppo
(Coordinatrice Cristina Verzotto, Direzione Relazioni Internazionali Regione Veneto, Ufficio Diritti Umani)

Sabato 9 novembre

Università di Padova, Palazzo del Bo, Aula Nievo

Relazioni dei Coordinatori dei Gruppi di lavoro

Tavola Rotonda:
Nuove Partnership per la Cooperazione Italiana

Coordinatore Francesco Jori de Il Gazzettino

Intervengono:
Alessandro Serafini, Ministro Plenipotenziario, Coordinatore per la Cooperazione Decentrata, Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo, Ministero degli Affari Esteri
Oscar De Bona, Presidente dell’U.R.P.V. – Unione Regionale delle Province del Veneto
Max Pachner, V. Presidente della Provincia di Belluno.
Giuseppe Fini, Presidente Centro Estero delle Camere di Commercio del Veneto
Loris Facchinetti, Rappresentante della Regione Veneto nel Gruppo Coordinamento ripresa negoziati di pace in Medio Oriente
Franco Bosello, Vice Presidente Nazionale del Comitato Italiano per l’Unicef e Presidente Regionale del Comitato Unicef della Regione Veneto
Claudio Detogni, Esperto Nazionale italiano, distaccato presso la Direzione Generale Europe Aid Office della Commissione Europea
Francesco De Grano, Consulente della Presidenza della Commissione Europea
Paolo Chiodini, Membro Direzione CUAMM- Medici con l’Africa

Conclusioni

Marialuisa Coppola, Assessore ai Diritti Umani e alla Cooperazione allo Sviluppo della Regione del Veneto