A A+ A++

Rete italiana per il disarmo

La rete nasce dall’esigenza di costruire un coordinamento continuo fra le numerose organizzazioni di società civile che si occupano delle tematiche relative al disarmo, approfondendo aspetti come la produzione, il commercio, il traffico e l’impatto sullo sviluppo.

L’obiettivo della Rete consiste nel riproporre all’attenzione dell’opinione pubblica e della politica il tema del controllo degli armamenti e del disarmo, agendo sia sul piano dello studio e della ricerca, sia su quello della mobilitazione.

Il lavoro della Rete Disarmo si articola e prende vita attraverso la costruzione di Gruppi di Lavoro Tematici, all’interno dei quali gli organismi mettono a disposizione le proprie competenze per  giungere ad un risultato più completo e condiviso. Lo scopo è quello di migliorare la comprensione e l’analisi dei fenomeni legati al tema degli armamenti e di costruire delle mobilitazioni e delle richieste più efficaci e concrete. Gli ambiti di lavoro sulle quali la Rete è già attiva sono:

  • Esportazione e Commercio di armi
  • Rapporto tra armi e finanza
  • Produzione e riconversione dell’industria bellica
  • Approccio culturale al disarmo
  • Campagna sul controllo degli armamenti

 


http://www.disarmo.org/

Aggiornato il

18/10/2010

regione del veneto
pace diritti umani