A A+ A++

Emiciclo della Camera dei Deputati
© Parlamento Italiano

Statistiche degli atti parlamentari in materia di diritti umani nel 2014

L’attività svolta dal Parlamento italiano in materia di diritti umani nel 2014 ha riguardato la presentazione di:

  • 35 disegni di legge: 12 riguardano il diritto di voto; 7 il diritto alla vita privata e familiare; 4 la ratifica di strumenti internazionali; 3 il tema delle condizioni carcerarie e dei diritti dei detenuti; 2 i diritti dei migranti, rifugiati e richiedenti asilo; 2 le istituzioni nazionali per i diritti umani; 2 la libertà di opinione ed espressione;1 i diritti economici, sociali e culturali; 1 i diritti dei bambini; 1 la protezione delle vittime di reati;
  • 14 mozioni;
  • 12 interpellanze;
  • 13 interrogazioni a risposta orale;
  • 42interrogazioni a risposta scritta:10 riguardano la tutela dei diritti umani a livello internazionale; 9 il tema delle condizioni carcerarie e dei diritti dei detenuti; 6 il diritto alla vita privata e familiare; 5 i diritti dei migranti, rifugiati e richiedenti asilo; 3 il contrasto all’omofobia e transfobia; 3 la tortura; 1 il diritto alla salute; 1 i diritti dei bambini; 1 il diritto all’ambiente; 1 i diritti civili e politici; 1 i diritti delle persone con disabilità; 1 il commercio internazionale di armi;
  • 11 interrogazioni in Commissione;
  • 4 risoluzioni in Assemblea;
  • 7 risoluzioni in Commissione;
  • 1 risoluzione conclusiva riguardante le violazioni dei diritti umani e le discriminazioni relative all’orientamento sessuale in Uganda;
  • 22 ordini del giorno in Assemblea;
  • 7ordini del giorno in Commissione.

 

Aggiornato il

20/11/2015

regione del veneto
pace diritti umani