A A+ A++
27/12/2022

Servizio Civile Universale al Centro Diritti Umani: aperto il bando per il progetto “CUltuRA di pace, laboratorio di futuro”. Scadenza domande: 10 febbraio 2023

English version

Il Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca” lancia il nuovo progetto di Servizio Civile Universale rivolto a 4 giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

Il progetto, sul tema “CUltuRA di pace, laboratorio di futuro”, si inserisce all’interno del Programma “Giovani, istituzioni e Università: legami per la coesione sociale” promosso dall’Università di Padova, che prevede il coinvolgimento di 67 giovani in 7 progetti.

Il progetto si propone di dare un contributo alla realizzazione dell’obiettivo 4.7 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per fornire un’educazione di qualità “volta ad uno sviluppo e uno stile di vita sostenibile, ai diritti umani, alla parità di genere, alla promozione di una cultura pacifica e nonviolenta” e dell’obiettivo 11.3 che promuove un’azione per “rendere gli insediamenti umani inclusivi, partecipati, sicuri, duraturi e sostenibili”.

In particolare, il progetto aspira a sviluppare e promuovere quelle conoscenze e competenze che sono richieste per essere cittadini formati ai temi dei diritti umani, della pace e della nonviolenza e capaci di immaginare e costruire un futuro di pace, promuovendo azioni di sensibilizzazione, confronto e partecipazione; competenze, in un’ottica di “learning by doing”, per intraprendere dei percorsi innovativi volti a immaginare e costruire un futuro di pace; iniziative e azioni concrete nel territorio, che coinvolgano istituzioni locali, scuole e società civile; capacità di produrre e diffondere contenuti multimediali sulle tematiche del progetto.

Presso il Centro Diritti Umani le volontarie e i volontari saranno coinvolti in numerose attività quali:

  • organizzazione di eventi, incontri formativi, convegni e seminari di studio;
  • organizzazione della Giornata internazionale della pace (21 settembre), della Giornata internazionale World futures day (2 dicembre) e della Giornata internazionale dei diritti umani (10 dicembre), con il coinvolgimento di studentesse, studenti e insegnanti di un Istituto partner e di altre scuole superiori del Veneto;
  • realizzazione di interventi rivolti a scuole superiori della città;
  • attività redazionali per la pubblicazione online di contenuti e documentazione sui diritti umani e la cultura di pace;
  • cura e aggiornamento dei canali social media;
  • produzione e post-produzione di contenuti grafici e multimediali;
  • supporto organizzativo, promozionale e documentale ai viaggi studio, alle iniziative per la pace e alle attività del dottorato di ricerca.

Le volontarie e i volontari avranno l'opportunità di vivere un'esperienza internazionale presso il Centro Diritti Umani dell'Università di Padova.

Il bando è rivolto anche a tutti i cittadini stranieri in possesso di regolare permesso di soggiorno valido al momento della presentazione della domanda.

Il termine ultimo per la presentazione della domanda è il 10 febbraio 2023, ore 14.

Le informazioni relative al bando di selezione, ai progetti e alla procedura on-line per la presentazione della domanda di ammissione, sono disponibili nella sezione Servizio Civile Universale dell'Università di Padova al seguente link: https://www.unipd.it/bando-servizio-civile-universale