A A+ A++

40° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo

Università di Padova, Palazzo del Bo, Aula Magna, 26-27-28 maggio 1988

Il Convegno di studio, organizzato in occasione del 40° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, costituisce il contributo dell’Italia all’apposito programma dell’ONU. Si é svolto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e d’intesa con il Ministero degli Affari Esteri, con la collaborazione della Regione Veneto, della Provincia e del Comune di Padova

Introduzione
Mario Bonsembiante
, Rettore Magnifico dell’Università di Padova

Discorsi inaugurali
Paolo Giaretta
, Sindaco di Padova
Franco Frigo
, Presidente della Provincia di Padova
Carlo Bernini
, Presidente della Regione Veneto
Sen.
Susanna Agnelli, Sottosegretario agli Affari Esteri, Roma
On.
Beniamino Brocca, Sottosegretario alla Pubblica Istruzione, Roma
Amb.
Francesco Mezzalama, Rappresentante dell’Italia nella Commissione dei diritti dell’uomo delle Nazioni Unite, Ginevra

Jan Martenson, Segretario generale aggiunto delle Nazioni Unite per i diritti umani, Ginevra

L’impegno dell’Università nel campo dei diritti umani
Antonio Papisca
, Direttore del Centro di studi e di formazione sui diritti dell’uomo e dei popoli dell’Università di Padova

La Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo fonte di un nuovo diritto internazionale
Fausto Pocar
, Professore di Diritto internazionale nell’Università di Milano, V. Presidente del Comitato dei diritti umani delle Nazioni Unite

Diritti umani e progresso della scienza e della tecnologia
Enrico Alleva
, Istituto Superiore di Sanità, Roma
Marcello Cresti
, Professore di Fisica generale nell’Università di Padova
Alessandro Pascolini
, Professore di Metodi matematici della fisica nell’Università di Padova

L’adeguamento dell’ordinamento interno alle norme del diritto internazionale dei diritti umani
Antonio La Pergola
, Professore di Diritto pubblico nell’Università “La Sapienza”, Roma, Ministro per le politiche comunitarie, Presidente Emerito della Corte Costituzionale

Interdipendenza e indivisibilità dei diritti economici, sociali, culturali, civili e politici
Giuliano Pontara
, Professore di Filosofia pratica nell’Università di Stoccolma

Diritti umani e cittadinanza delle donne
Tina Anselmi
, Rappresentante dell’Italia presso la Commissione sulla condizione della donna delle Nazioni Unite
Franca Bimbi
, Professore di Sociologia della famiglia nell’Università di Padova
Fausta Deshormes
, Capo Servizio informazione donna, Commissione delle Comunità Europee, Bruxelles

Diritti umani e cooperazione allo sviluppo
Ignazio Musu
, Professore di Politica economica nell’Università Ca’ Foscari, Venezia
Giovanni Bersani
, Parlamentare europeo, Co-Presidente del Comitato parlamentare paritetico CEE-ACP
Marc Nerfin
, Presidente della «International Foundation for Development Alternatives», Nion-Svizzera
Amedeo Piva
, Presidente della FOCSIV, Roma

Diritti umani: etica, diritto, politica
Mario Maiolini
, Capo Ufficio ONU, Ministero degli Affari Esteri
Helder Camara
, Arcivescovo Emerito di Recife e Olinda, membro del Comitato scientifico del Centro di studi e di formazione sui diritti dell’uomo e dei popoli dell’Università di Padova
Hector Gros Espiell
, Professore di Diritto internazionale nell’Università di Montevideo, V. Presidente della Corte Interamericana dei Diritti dell’Uomo
François Rigaux
, Professore di Diritto internazionale nell’Università di Lovanio, Presidente del Tribunale Permanente dei Popoli
Franca Sciuto
, Presidente mondiale di Amnesty International, Londra

Risorse

Immagini

40° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, Università di Padova, 26 maggio 1988. Da sinistra: Fausta Deshormes, Tina Anselmi, Franca Bimbi.
40° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani. Università di Padova, 26 maggio 1988. Foto che ritrae da sinistra Antonio Papisca, Direttore del Centro; François Rigaux, Presidente del Tribunale Permanente dei Popoli; Mario Maiolini, Ministro Plenipotenziario; Mons. Helder Camara, Arcivescovo Emerito di Recife e Olinda; Franca Sciuto, Presidente mondiale di Amnesty International.

Aggiornato il

1/10/2009