A A+ A++

Legge di Dio e leggi degli uomini nelle tre grandi religioni monoteiste - 2009

Padova, 11-20 maggio 2009

Presentazione
Il programma della Cattedra delle Tre religioni intende esplorare due temi rilevanti dal punto di vista sociale e religioso, in relazione alla moderna cultura dei diritti umani.
Il primo riguarda le pari opportunità fra donne e uomini nelle società a maggioranza musulmana.
Il secondo i rapporti fra religioni di maggioranza e minoranze religiose nelle società che hanno conosciuto e conoscono forme di pluralismo o antiche o inedite. Quest’ultimo tema rinvia alla questione, ampiamente dibattuta fra studiosi di diritto comparato ed esponenti del mondo religioso contemporaneo, se e fino a che punto sia possibile una qualche forma di multiculturalismo giuridico negli ordinamenti statali del nostro tempo.
Il primo tema verrà discusso da una studiosa dell’Università di Damasco, Mouhanna Ferial, che analizza criticamente la posizione sociale differenziata fra donne e uomini nelle società arabe, mostrando come sia possibile confutarla a partire da una interpretazione delle fonti sacri della dottrina musulmana, in nome della tutela dei diritti umani.
Il secondo tema sarà affrontato da Justo Lacunza Balda, uno studioso delle società indonesiana e malese che rappresentano, rispetto ai Paesi di lingua e cultura araba, un esempio non solo di convivenza costituzionalmente garantita di tradizioni religiose diverse, ma di riconoscimento delle pari opportunità giuridiche, sociali e politiche alle varie minoranze religiose rispetto alla fede di maggioranza che è l’Islam.

Islam, democrazia, diritti umani
MOUHANNA FERIAL, Docente di Sociologia delle comunicazioni di massa e Direttrice del Dipartimento di Media presso l'Università di Damasco. 

Islam, democrazia, diritti umani
MOUHANNA FERIAL
Seminario con gli studenti della Laurea Magistrale in Istituzioni e Politiche dei diritti umani e della pace

Islam, democrazia, diritti umani: il punto di vista delle donne nel mondo arabo
MOUHANNA FERIAL

Il dialogo tra Islam e cristianesimo
JUSTO LACUNZA BALDA, già Rettore del Pontificio di Studi Arabi e Islamici. Sacerdote, membro della società dei Missionari d’Africa.

Religione di maggioranza, minoranze religiose e diritti umani in Indonesia e Malesia
JUSTO LACUNZA BALDA
Seminario con gli studenti della Laurea Magistrale in Istituzioni e Politiche dei diritti umani e della pace

Religione di maggioranza, minoranze religiose e diritti umani in Indonesia e Malesia
JUSTO LACUNZA BALDA