A A+ A++

Tavola Rotonda "Nairobi - Africa: Coltivare il futuro"

Cooperazione e Università insieme per lo sviluppo

Centro Diritti Umani, Via Martiri della Libertà, 2 - Padova

Giovedì 11 aprile 2013 - ore 17.30 / 19.30


Programma

Ore 17.30
Saluto delle autorità
Marialuisa Coppola, Assessore ai Diritti Umani della Regione del Veneto

Moderatore
Paolo De Stefani, Centro Diritti Umani, Università di Padova

Ore 17.45
Relazione introduttiva

Presentazione del progetto
Coltivare il futuro: Food Security a Jukumu Letu
Giulia Comirato, Presidente di Karibu Afrika Onlus

Intervento partner di progetto
Diego Florian, Presidente di Agronomi e Forestali Senza Frontiere

Ore 18.00
Food security a Ngong, Nairobi. Il bilancio di un’esperienza
Julian Hezekia Ongoma, beneficiario locale di progetto

Ore 18.15
Mathare slum: accesso alle risorse e implicazioni per la sicurezza alimentare
Marco Berdusco e Giulio Levorato

Esperienze di agricoltura nella periferia di Nairobi
Sara Fabian e Livia Marchetti

Ore 18.45
Sicurezza umana e diritto allo sviluppo
Prof. John Baptist Onama

Ambiente, cooperazione allo sviluppo e sicurezza alimentare
Prof. Elena Pisani

Ore 19.15
Discussione


Il Progetto "Coltivare il futuro – Food Security a Jukumu Letu, Nairobi, Kenya", vuole contribuire allo sradicamento della povertà e della fame e al miglioramento della qualità della vita e di salute nella comunità di Ngong (Kenya) promuovendo l'accesso ad un'alimentazione sana, sicura e basata sui principi della biodiversità come strumento di lotta alla povertà, con particolare attenzione a donne e bambini.

La crescita civile della popolazione target verrà promossa tramite iniziative dirette alle donne e la definizione di attività di empowerment e promozione dei diritti. Il progetto prevede inoltre attività di scambio culturale e disseminazione a vantaggio dei beneficiari indiretti sia in Kenya, sia in Italia (nella Regione Veneto).

Partner del progetto sono, oltre a Karibu Afrika Onlus e al Centro Diritti Umani dell'Università di Padova, Karibu Afrika Kenya, Jukumu Letu, Agrosphere (KARDS), Agronomi e Forestali Senza Frontiere Onlus, Fondazione Raphael ONLUS/ONG e AceA Onlus.