A A+ A++
Medici Senza Frontiere - Gruppo di Padova

Medici Senza Frontiere - Gruppo di Padova

Indirizzo

Via Monsignor Giovanni Fortin, 44
35128 - Padova (PD)

Rappresentante / Referente

Rosalba Sterzi

Telefono

3454638165 - 3406265152

Posta elettronica

info.padova AT rome DOT msf DOT org

Sito internet

Finalità operative

I gruppi locali di MSF Italia sono nati con lo scopo di divulgare il mandato di MSF in ambito locale attraverso specifiche iniziative - con l’eventuale coinvolgimento delle Istituzioni, del mondo accademico e di altre Associazioni e ONG - e di svolgere attività di sensibilizzazione e di supporto alla raccolta fondi. Ai gruppi collaborano volontari (detti benevoles) che condividono i principi dell’associazione e decidono di dedicare, senza alcun vincolo contrattuale, parte del proprio tempo libero a Medici Senza Frontiere.

Sono inoltre presenti anche uno o più operatori umanitari di riferimento, la cui presenza è indispensabile per poter organizzare testimonianze pubbliche e per mantenere un filo diretto tra le attività del gruppo sul territorio e i beneficiari di MSF in loco. Questo aspetto è fondamentale perché costituisce un elemento altamente caratterizzante della vita e delle attività stesse dei gruppi che sono coordinati da una Coordinatrice nazionale, membro dello staff dell'ufficio di Roma, e sono aperti a tutti, non solo al personale sanitario.

Per i nuovi volontari, è previsto un periodo di formazione per facilitare l'inserimento e per comprendere gli obiettivi e le priorità di MSF. L'unico vincolo che lega il volontario a MSF è di tipo morale per l' impegno preso ad aiutarci nello svolgimento delle nostre attività, rispettando e aderendo ai principi stabiliti dalla Carta di Medici Senza Frontiere.

Altre informazioni

Forma giuridica

Gruppo informale

ONLUS

Si

Data di costituzione

1/9/2004

Tipo di organizzazione

Sede periferica

Presenza delle sedi

In Regione Veneto e in altre regioni

Numero dei componenti

da 1 a 20

Ricorso a finanziamenti esterni

Nessun ricorso a finanziamenti esterni

Aggiornato il

30/01/2017