A A+ A++
15/9/2015
Placca raffigurante il simbolo ufficiale delle Nazioni Unite costituito dalla proiezione stereografica polare del globo terrestre attorniata da due rami di alloro.
© UN Photo/Mark Garten

15 settembre: Giornata internazionale della democrazia

Il 15 settembre 2015 si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale per la democrazia, proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2007 con Risoluzione A/RES/62/7 per incoraggiare i governi a rafforzare i programmi nazionali dedicati alla promozione e al consolidamento della democrazia.

Tale giornata contribuisce a riconoscere la democrazia quale valore universale basato sulla volontà liberamente espressa delle persone di determinare i propri sistemi politici, economici, sociali e culturali e la piena partecipazione a tutti gli aspetti della propria vita.

Il tema scelto per la Giornata di quest’anno è “lo spazio per la società civile”. Si tratta di un promemoria per i governi in tutto il mondo riguardo al fatto che la caratteristica distintiva delle democrazie stabili e di successo è la presenza di una società civile forte e indipendente. In democrazia, governo e società civile lavorano insieme condividendo lo stesso obiettivo di un futuro migliore e, allo stesso tempo, la società civile funge da garante delle responsabilità del governo e aiuta a rappresentare i diversi interessi della popolazione, inclusi quelli dei gruppi più vulnerabili.

regione del veneto
pace diritti umani