A A+ A++
31/10/2010
Logo dell'Ufficio dell'Alto Commissario per i Diritti Umani delle Nazioni Unite (OHCHR)
© UN - United Nations

Nazioni Unite: invito dell'OHCHR ai rappresentanti della società civile di tutto il mondo per migliorare le attività di cooperazione

La unità "società civile" dell'Ufficio dell'Alto Commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite (OHCHR), le cui funzioni principali consistono nel rafforzare la cooperazione dell'Ufficio con le organizzazioni di società civile ed incoraggiare l'impegno delle diverse reti di attori della società civile globale a fianco dei meccanismi per i diritti umani delle Nazioni Unite, invita i rappresentanti di queste organizzazioni in tutto il mondo ad iscriversi alla propria lista dei contatti per rimanere aggiornati sulle attività in materia di diritti umani, che avvengono all'interno del sistema Nazioni Unite.

La cooperazione dell'OHCHR con la società civile è una priorità strategica perché infonde sicurezza negli obiettivi comuni e aiuta ad affrontare le preoccupazioni condivise, oltre a sostenere le missioni e le iniziative in materia di diritti umani promosse dall'Ufficio.

La unità dell'Alto Commissariato, inoltre, invita tutti i membri della società civile a leggere il nuovo Handbook per la società civile, una pubblicazione che spiega in modo semplice e chiaro la composizione dell'infrstruttura per i diritti umani del sistema Nazioni Unite, le funzioni di tali meccanismi e il modo in cui la società civile può contribuire al loro lavoro.

Dalla pagina web della unità società civile dell'OHCHR è possibile sia iscriversi alla contact list (box a destra) sia scaricare e consultare lo Handbook.

regione del veneto
pace diritti umani